Fiat 600 Hybrid, turbo elettrificata, prezzo e prestazioni

719 0
719 0

Fiat 600 Hybrid, dopo la versione elettrica del crossover compatto lungo di 4,17 metri con un bagagliaio da 385 litri, ecco la benzina turbo elettrificata col sistema MHEV Mild-Hybrid.

Disponibile a un prezzo più abbordabile, da da 24.950 euro che, in promozione, si potrà acquistare da 19.950 euro in caso di rottamazione e finanziamento. Una alternativa concreta alla versione a batteria che parte da 35.950 euro, 31.950 euro con il contributo statale

Il powertrain ibrido dichiara consumi ridotti e emissioni di CO2 inferiori fino al 15% rispetto a un motore a benzina.

Si tratta del sistema MHEV P2 da 100 cavalli di potenza e 110 g/km di emissioni di CO2 stimati. Il propulsore ibrido sarà lanciato su due allestimenti: Fiat 600 Hybrid La Prima, più esclusiva, e Fiat 600 Hybrid, più accessibile.

Permette una andatura elettrica quando si viaggia in città a una velocità inferiore a 30 km/h, ma anche su strade urbane e extraurbane e perfino in autostrada quando il conducente rilascia il pedale dell’acceleratore in condizioni stabili o in discesa.

Il sistema di Fiat 600 Hybrid è formato dal motore termico a 3 cilindri da 1.2 litri, dalla batteria agli ioni di litio da 48 Volt e dal nuovo cambio elettrico a doppia frizione a 6 rapporti che comprende il propulsore elettrico da 21 kW, un inverter e l’unità centrale di trasmissione.
Permette un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 11 secondi.

Fiat 600 Hybrid, le parole di Olivier Francois, CEO di Fiat e CMO globale di Stellantis:

La nostra visione strategica rimane completamente concentrata sull’elettrico e il fatto che 500e sia la city car BEV più venduta in Europa alimenta la nostra determinazione nel perseguire e rendere l’elettrico veramente accessibile a tutti. Resteremo però rilevanti anche in quei Paesi come l’Italia, il nostro mercato interno, dove il full electric non è ancora realmente decollato. Pertanto, per questi paesi selezionati, insieme alla nuova 600 full electric, offriremo un ibrido ad alte prestazioni che, si spera, aprirà le porte a un mondo più elettrificato”.

Olivier Francois

Leggi ora: le novità auto

 

Di chi è Fiat?

Fiat parte del Gruppo Stellantis con Alfa Romeo, Lancia, Maserati, Abarth, Peugeot, Citroen, DS, Opel, Vauxhall, Jeep, Chrysler, Dodge, Ram.

Cosa significa Fiat?

Fabbrica Italiana Automobili Torino.

Ultima modifica: 20 Settembre 2023