Costo medio mensile di auto elettriche, benzina e diesel in Europa

142 0
142 0

LeasePlan ha da poco pubblicato l’ultima edizione del suo Car Cost Index, che rivela come i veicoli elettrici (EV), in quasi tutti i segmenti e tutti i paesi europei, abbiano in questo momento lo stesso prezzo, o un prezzo inferiore, sulla base del costo totale di proprietà (TCO) rispetto alle auto a benzina o diesel, nonostante i prezzi crescenti del carburante e dell’elettricità.

L’annuale Car Cost Index è un’analisi approfondita sul TCO e di operatività di un veicolo in 22 paesi europei, che spazia dal segmento dei veicoli sub-compatti al mercato executive.

Risultati principali dell’Indice di quest’anno:

  • Nonostante l’inflazione dei prezzi energetici, i costi di alimentazione si mantengono significativamente inferiori per i veicoli elettrici rispetto ai veicoli a benzina e diesel: i costi di alimentazione rappresentano il 15% del TCO di un veicolo elettrico, mentre salgono al 23% e al 28% per i conducenti di veicoli a benzina e diesel
  • In quasi tutti i segmenti e in quasi tutti i paesi europei, i veicoli elettrici attualmente hanno lo stesso prezzo o sono più convenienti dei veicoli a benzina o diesel, sulla base del TCO:
    • Gli EV del segmento compatto sono competitivi in termini di costo in 18 su 22 paesi europei
    • Gli EV del segmento medio standard sono competitivi in termini di costo in 19 su 22 paesi europei
    • Gli EV del segmento medio premium sono competitivi in termini di costo in 18 su 22 paesi europei

  • Il costo medio mensile della guida di un veicolo varia notevolmente tra i diversi paesi europei – da €905 mensili in Grecia a €1.313 in Svizzera
  • È presente sul mercato una quantità senza precedenti di modelli di veicoli elettrici. Il primo Car Cost Index aveva esaminato solo 11 veicoli elettrici, mentre l’edizione di quest’anno ne comprende 33

Le parole Tex Gunning, CEO di LeasePlan

Gli EV sono il modo migliore per proteggere i conducenti dall’impennata dei costi del carburante, Purtroppo, i governi stanno cancellando con troppa fretta gli incentivi per gli EV, anche nei paesi con obiettivi ambiziosi di emissioni zero-netto. Questa attitudine all’‘eliminazione non accompagnata da un programma’ avrà conseguenze disastrose nel contrasto al cambiamento climatico. Abbiamo bisogno di politiche coerenti e a lungo termine che permettano di essere certi del fatto che la guida elettrica è la scelta di buon senso per tutti i conducenti.”

 

 

 

 

Ultima modifica: 20 Dicembre 2022