Citroen C5 Aircross Hybrid Plug-in, SUV alla spina

2077 0
2077 0

SUV alla spina, il primo Citroen è C5 Aircross Hybrid plug-in, in consegna da fine marzo. SUV a due facce, grazie al sistema formato dal 1.6 turbo benzina da 180 cavalli e dal motore elettrico da 109 CV integrato nel cambio automatico a otto marce. Il prezzo è di 41.550 euro.

Leggi anche: Citroen C5 Aircross, la prova di QN Motori

La potenza di sistema è di 225 cavalli e 320 Nm di coppia, scaricati sulla trazione anteriore. A questi si abbina la batteria agli ioni di litio da 13.2 kWh, che garantisce un’autonomia solo elettrica di 55 km, con velocità massima di 135 km/h, sufficiente alla maggior parte degli spostamenti quotidiani. La percorrenza media dichiarata è di 58,8 km/litro, a patto di partire sempre con gli accumulatori carichi al 100%.

Citroen C5 Aircross Hybrid

Il blu differenzia la C5 Aircross elettrificata dalle Diesel e dalle benzina: una luce di questo colore i accende nel retrovisore centrale quando la marcia è solo elettrica, le finiture esterne sono in Anodised Blue e sono presenti loghi “h” (per hybrid) sulla carrozzeria. Il selettore delle modalità, che sono Electric, Hybrid e Sport, di guida è posto nella console centrale. 

Citroen punta a semplificare il processo di ricarica. A partire dal quadro strumenti, da 12”3 dedicato al powertrain green. Vengono visualizzati la potenza utilizzata, la riserva elettrica e di benzina, l’autonomia elettrica e a benzina e i flussi di energia. Se si sta caricando la batteria sono mostrati le ore e i minuti mancati al “pieno”, assieme ai km “caricati” e alla percentuale dell’accumulatore.

Sul display centrale sono visualizzabili il funzionamento del del sistema ibrido plug-in, il consumo elettrico e di verde. Si può anche gestire la funzione e-Save, per tenere una riserva nelle batterie da utilizzare durante il viaggio, o l’impostazione della ricarica a distanza della batteria con l’applicazione My Citroen. I tempi di ricarica da presa domenica sono di 7 ore, con la wall box da 32 A e il caricatore opzionale da 7,4 kW servono due ore. La prestazioni e l’efficienza sono elevate, per avere il massimo rendimento C5 Aircross fornisce tutti gli studenti necessari.

C5 Aircross Hybrid, il comfort è sempre da tappeto volante

Restano tutti i punti di forza, soprattutto la comodità di livello eccelso. Grazie alle sospensioni con smorzatori idraulici progressivi (Progressive Hydraulic Cushions), retaggio dell’esperienza del mondiale rally. Permettono l’effetto” tappeto volante” grazie agli smorzatori idraulici, installati a fine corsa delle sospensioni al posto dei tamponi.  La taratura è estremamente morbida sulle piccole asperità, mentre in caso di stimoli più drastici la frenatura della sospensione aumenta, filtrando il rimbalzo.

Ci sono anche i sedili Advanced Comfort e le tre sedute posteriori sono individuali, scorrevoli (fino a 15 centimetri) e reclinabili (da 19° a 26,5°). Non solo, l bagagliaio ha una capacità minima di 580 litri, eccellente per la categoria. Ma facendo scorrere la seconda fila fino a quindici centimetri si può arrivare a 720 litri con cinque persone bordo. Spettacolare, a questo si aggiungono venti tecnologie di assistenza alla guida. Il tutto esaltato da una insonorizzazione, di base molto curata, che eccelle in valore assoluto quando la trazione è elettrica. Il futuro è adesso.

 

 

Ultima modifica: 17 Marzo 2020

In questo articolo