Citroen C-Series, nuova collezione per C3, C3 Aircross e C5 Aircross

1738 0
1738 0

La nuova collezione Citroen C-Series è disponibile da aprile in Italia su C3, C3 Aircross e C5 Aircross. Come allestimento si posiziona tra i livelli Feel Pack e Shine Pack e offre equipaggiamenti di serie supplementari, con vocazione al comfort asso di briscola del Marchio.

Citroen C3 C-Series

Basata sulla versione Feel Pack, si caratterizza per alcuni tocchi nella tinta Anodised Bronze, una tonalità bronzo profondo che le conferisce fascino e dinamismo. Questo nuovo Pack Color è presente sulla personalizzazione del tetto, sugli Airbump laterali, i profili dei fendinebbia, la personalizzazione dei montanti posteriori e il nuovo badge «C-Series» situato sulla porta lato conducente, sotto allo specchietto retrovisore.

All’interno, Citroen C3 C-Series conserva l’ambiente di serie con rivestimento in tessuto Mica Grey. I cerchi in lega da 16’’ Matrix diamantati sono stati mantenuti. I vetri posteriori e lunotto oscurati, i retrovisori ripiegabili elettricamente, gli alzacristalli anteriori e posteriori elettrici sequenziali sono piccoli “plus” che facilitano l’utilizzo nel quotidiano.

Tra gli optional disponibili: il tetto a contrasto Onyx Black (abbinato alle tinte di carrozzeria Polar White, Steel Grey, Soft Sand e Platinium Grey) o il tetto a contrasto Opal White (abbinato alla carrozzeria Night Black), i sedili riscaldabili e l’Active Safety Brake.

Citroen C3 C-Series è ordinabile in Italia a partire da 19.050 euro.

Citroen C3 C-Series

Esibisce i nuovi cerchi in lega da 16’’ X Cross Diamantati. Oltre che dal frontale dallo stile deciso e dal suo spirito avventuroso, i clienti sono affascinati dal potenziale di personalizzazione proposto da SUV C3 Aircross. Il 25% dei clienti sceglie la carrozzeria bicolore e il 20% opta per il Pack Color. Era dunque naturale personalizzare la C-Series 2022 con un nuovo Pack Color, Anodised Bronze, proposto sugli inserti integrati nel paraurti anteriore, i gusci dei retrovisori e il nuovo badge 3D «C-Series» presente sulla parte superiore delle porte anteriori.

All’interno, si trova il raffinato ambiente Mica Grey con rivestimento dei sedili in tessuto, la plancia in Tep Origami Grigio Delice e i tappetini anteriori e posteriori di serie.

C3 Aircross C-Series conserva tutti gli equipaggiamenti della versione Feel, il servizio Connect Box (chiamate di emergenza e di assistenza), il climatizzatore automatico, il tergicristallo automatico con sensore pioggia, retrovisori ripiegabili elettricamente, alzacristalli posteriori elettrici, o ancora il tetto a contrasto Pearl Black per una maggiore personalizzazione. In opzione, altri equipaggiamenti tra cui il Grip Control con Hill Assist per sottolineare il suo lato avventuroso pronto ad affrontare tutti i tipi di terreni, i sedili anteriori riscaldati e il parabrezza riscaldati.

E’ è disponibile in Italia a partire da 23.500 euro . La serie speciale è proposta sulle motorizzazioni benzina PureTech 110 S&S e diesel BlueHDi 110 S&S, con la scelta tra 5 tinte per la carrozzeria (Polar White, Pearl Black, Platinium Grey e Steel Grey, Khaki Grey).

C5 Aircross C-Series

Il comfortsi esprime nell’abbinamento di serie tra le sospensioni con Progressive Hydraulic Cushions che garantiscono un comfort assoluto dando l’impressione di viaggiare su un “tappeto volante” e i sedili Advanced Comfort Wild Black (con un tessuto Nero abbinato a un tessuto grigio effetto pelle nella parte alta degli schienali), che associano una schiuma ad alta densità nella parte strutturale interna del sedile a uno strato di schiuma più spesso in superficie, con un design moderno e valorizzante.

La connettività di Nuovo SUV C5 Aircross C-Series include di serie il Citroen Connect Box (Pack SOS & Assistenza inclusi), Citroen Connect NAV DAB con Touch Screen 10’’, che comprende Android Auto e Apple CarPlay.

E’ disponibile con la motorizzazione Plug-in Hybrid 225 EAT8, ma anche con l’intera offerta di motori benzina e Diesel (PureTech 130 S&S e BlueHDi 130 S&S, entrambi sia con cambio manuale a 6 rapporti che con cambio automatico EAT8). Può essere ordinato a partire da 33.200 euro  nelle versioni termiche e a partire da 44.600 euro per la Plug-in Hybrid.

Leggi ora: Citroen C5 X, prova della ammiraglia dal comfort supremo

Ultima modifica: 5 Aprile 2022

In questo articolo