Bugatti pensa a una Coupé ibrida 2+2 da affiancare a Chiron e Veyron

2467 0
2467 0

Il futuro è l’elettrificazione e anche Bugatti sembra andare in questa direzione con una Coupé ibrida 2+2. Un terzo modello, quindi, che si andrebbe ad affiancare a Chiron e Veyron. Le due supercar ovviamente non si toccano e ci mancherebbe altro. Il gruppo Volkswagen, che controlla la Casa francese, spinge nella direzione dell’elettrificazione e dell’ibrido anche per le auto ad alte prestazioni. Ci sarebbe anche già il nome, secondo quanto riporta Automobile Magazine: Atlantic.

Le recenti presentazioni della Porsche Mission E e della Lamborghini Terzo Millennio hanno aperto la strada anche per i marchi ultra sportivi. La nuova Bugatti, che costerebbe meno dei 2,4 milioni di euro che servono per acquistare una Chiron, sarebbe basata sulla stessa piattaforma della Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid. Il progetto potrebbe vedere la luce fra cinque anni. Si tratta di voci, al momento, nulla di confermato.

Non solo Bugatti

Secondo quanto riporta Automobile Magazine non sarebbe solo il marchio Bugatti ad essere interessato a questa rivoluzione. Audi e Bentley andrebbero infatti nella stessa direzione. Sulla piattaforma della Porsche Mission E dovrebbero essere prodotte due vetture totalmente elettriche. La Bentley si chiamerebbe Barnato, dal nome di Woolf Barnato, uno dei celebri piloti “Bentley Boys” degli anni ’20. L’Audi sarebbe denominata e-tron GT.

Ultima modifica: 13 Novembre 2017