Baby Jeep, il piccolo Suv anche elettrico in arrivo a fine 2022

7887 0
7887 0

La baby Jeep arriverà sul mercato nel 2022. Sarà ibrida ed elettrica. Il nuovo modello che non ha ancora un nome, avrà dimensioni più compatte di Renegade (4,24 metri), ipotizzabili in circa 4,15 metri di lunghezza.

La piccola Jeep sarà il modello d’ingresso della gamma, realizzata come noto sulla piattaforma CMP di Stellantis, che permette l’adozione di motori termici o elettrici.

Tornerà anche la Fiat Punto

Su questa architettura potrebbe nascere anche la nuova Fiat Punto, la berlina del Segmento B (una volta si definiva utilitaria) che da più di tre anni non c’è più nel listino del Marchio italiano. 

Tornando a Jeep, come noto sarà assemblata nello stabilimento polacco di Tichy, assieme al Suv compatto di Alfa Romeo (anch’esso ancora senza nome) e probabilmente con altri modelli Fiat e Lancia.

Opel Mokka-e, la piattaforma CMP la batteria da 50 kWh

Gli sport utility del Segmento B sono molto richieste sul mercato europeo. La Baby Jeep, in scaletta per inizio 2023, dovrebbe essere anticipata di qualche mese. Almeno per quanto riguarda le versioni benzina mild hybrid a trazione anteriore.

Il modello al 100% elettrico arriverà poco tempo dopo. Da vedere se, e con quale tipo, dotata di trazione integrale.

Leggi ora: Incentivi Jeep per Renegade e Compass e per il pick up Gladiator

Ultima modifica: 10 Agosto 2021