Audi S1, a fine 2019 arriva la sportiva da 250 cavalli

9763 0
9763 0

Appena lanciata la nuova generazione della A1 Sportback, Audi è già proiettata nel futuro. Per la fine del 2019 è infatti attesa la S1, la versione sportiva della compatta di Ingolstadt. Sarà spinta da una versione aggiornata del motore quattro cilindri Volkswagen TFSI da 2.0 litri. Sulla S1 dovrebbe produrre sui 250 cavalli, rendendola il modello più potente nel suo segmento.

Come riporta Autocar, attraverso il sistema Quattro, la trazione sarà integrale. Con queste premesse, sarà inevitabile un evidente miglioramento delle prestazioni. L’attuale S1 a cinque porte da 231 cavalli accelera da 0 a 100 km/h in 5,9 secondi. Il modello del prossimo anno dovrebbe sensibilmente migliorare questi dati. In arrivo anche un nuovo sistema di sospensioni adattive.

Anche la nuova Audi S1 sarà costruita sulla piattaforma MQB A0 e non più sulla vecchia PQ25. L’ispirazione per la versione sportiva della hatchaback arriva dall’esperienza ed eredità Audi nel mondo dei rally. Da questo punto di vista, questo modello sarà il capostipite di questa filosofia. Tanto che potrebbe ricevere un trattamento Quattro piuttosto evidente. Non ci sarà da stupirsi se la S1 otterrà una voluminosa ala posteriore e i cerchi bianchi delle ruote.

Permangono dubbi sulla trasmissione e sulla possibilità che ci sia una versione manuale per la nuova Audi S1. Gli indizi sulla A1 recentemente presentata non vanno in questa direzione. La A1 40 TFSI, ossia il motore 2.0 litri da 200 cavalli, utilizza infatti l’automatico dual-clutch.

Ultima modifica: 20 Giugno 2018