Audax 300Miglia, l’omaggio smart alla Targa Florio

2757 0
2757 0

Audax 300Miglia è un omaggio voluto da smart per la leggendaria Targa Florio. Da Palermo a Catania, passando per Capri Leone, Messina, Santa Tecla e i ripidi tornanti del parco dell’Etna: 480 chilometri tra percorrenze veloci, suggestive strade in cui il tempo sembra essersi fermato e un’avvincente gimcana nel cuore di Zafferana Etnea.

Dopo aver percorso sulle “Ali di gabbiano” le leggendarie strade della Mille Miglia, la regina delle citycar torna sui tracciati delle storiche competizioni italiane con Audax 300Miglia smart. Un omaggio alla Targa Florio inseguendo il mito di Stirling Moss, vincitore nel 1955 a bordo della 300 SLR.

Versatile come una city car e confortevole come una berlina, la nuova generazione smart rappresenta la porta di accesso al mondo delle automobili della Stella. Le motorizzazioni sono completamente rinnovate: il propulsore di ingresso da 61 CV è un 1.0 litri aspirato, pensato appositamente per i neopatentati è disponibile unicamente abbinato alla versione youngster con cambio manuale e – in esclusiva – sulla black passion.

L’aspirato da 71 CV ha una cilindrata di 999 centimetri cubi e, grazie alla coppia piena già ai 1.000 giri/min (valore massimo: 91 Nm a 2.850 giri/min), consente una guida dai consumi estremamente contenuti nella marcia alta, anche nel traffico urbano. La motorizzazione da 71 CV è la prima dellla nuova generazione, disponibile anche con cambio a doppia frizione twinamic.

La motorizzazione da 90 CV, può contare su un propulsore turbo da 898 centimetri cubi che sviluppa una coppia massima di 135 Nm a 2.500 giri/min. Il turbocompressore di nuova concezione dispone di una valvola wastegate controllata elettronicamente, che consente di aumentare la dinamica del motore e ridurre al tempo stesso i consumi. Un ulteriore elemento caratteristico è il dispositivo automatico start/stop.

 

Ultima modifica: 4 Maggio 2017