Aston Martin DBS 770 Ultimate, uno sogno già tutto esaurito

40 0
40 0

Aston Martin DBS 770 Ultimate, chiude l’era dei V12 “duri e puri”. Il nome e il momento storico lo lasciano presupporre: l’elettrificazione, almeno quella parziale, è alle porte.

La serie speciale, che sarà realizzata in 499 esemplari, 300 dei quali in carrozzeria coupé e 199 spider Volante, è già stata tutta venduta. Le consegne sono previste prima dell’inizio del prossimo autunno, il prezzo è superiore a 300.000 euro.

Aston Martin DBS 770 Ultimate, un sogno

Si tratta della DBS più potente di tutti i tempi, con il suo motore benzina V12 a doppia turbina di 5,2 litri di cilindrata, capace di erogare 770 cavalli e 900 Nm di coppia.

Il propulsore è abbinato alla trazione posteriore e al cambio automatico otto marce. Le prestazioni sono sensazionali: accelerazione da zero a 100 km in 3,4 secondi (3,6 per la volante) e velocità massima di 340 km/h.

Il telaio, in relazione alla potenza aumentata di 45 cavalli rispetto alle altre DBS, è stato irrigidito e anche gli ammortizzatori a DS sono stati ottimizzati per una guida più dinamica senza intaccare la comodità di questa spettacolare granturismo.

Spiccano i cerchi in lega da 21” mentre i pneumatici Pirelli P Zero sono dedicati. L’estetica la differenzia dalle altre DBS per la notevole presa d’aria sul cofano e molti dettagli in fibra di carbonio.

In abitacolo, rifinito in pelle ed al cantar a sono speciali i sedili sport plus. La DBS 770 Ultimate ovviaemye  è personalibzzabile garzie alla divsione Q by Aston Martin.

Aston Martin DBS 770 Ultimate, le foto ufficiali

Leggi ora: tutte le news Aston Martin

Ultima modifica: 19 Gennaio 2023

In questo articolo