Alfa Romeo Montreal Vision GT Concept, ritorno al mito

9081 0
9081 0

Alfa Romeo Montreal Vision GT Concept, il Biscione evoca sempre grandi emozioni. Certamente Luca Serafini, l’autore di questa “visione”, che sottoscriviamo, ha un rapporto particolare, come tanti, con Alfa Romeo.

Alfa Romeo Montreal Vision GT Concept di Luca Serafini

Il designer modenese ha reinterpretato un classico di Alfa, parzialmente incompreso. Alfa Romeo Montreal è stata una icona dei primi anni Settanta.

Una GT 2+2 disegnata dal grande Marcello Gandini, autore di Lamborghini Miura, Lancia Stratos e Alfa Romeo Carabo, tra le tante.

Alfa Romeo e Gigi Riva, coppia d'assi. Rombo di tuono e Cuore Sportivo
Gigi Riva e Alfa Romeo Montreal

Montreal era dotata motore V8, ma arrivò sul mercato quasi in contemporanea con la crisi del petrolifera. Finendo ingiustamente mortificata.

Anche se ebbe estimatori celebri, tra i quali Gigi Riva, “Rombo di tuono”, uno dei più grandi centravanti della storia del calcio italiano.

Alfa Romeo Montreal Vision GT Concept

Serafini si è ispirato a un ricordo familiare. Nel 1986 suo padre acquistò un’Alfa Montreal e la portò a casa. Il designer rimase ammaliato, dalle forme, dal motore, dal volante concavo e dall’odore degli interni in pelle.

Love at first sight. Il designer ha riproposto i temi della vettura. Dalla classica, per il modello, livrea in arancione Alfa (ne ha disegnate anche altre) passando per i doppi fari con le griglie.

E le prese d’aria laterali sul montante posteriore e ovviamente quella sul cofano anteriore. Che replica, ribaltato lo scudetto Alfa sulla calandra.

Alfa Romeo Montreal - 1970
Alfa Romeo Montreal – 1970

Una “visione”. Potrebbe essere ispirazione per una futura GT 2+2 di Alfa. Pazienza se dovesse avere il V8 … Il V6 di origine Ferrari farebbe la sua bellissima figura, Sognare non costa nulla ….

Tutte le immagini di Alfa Romeo Montreal Vision GT Concept sono di: Luca Serafini / Behance

Ultima modifica: 17 Ottobre 2019

In questo articolo