Alfa Romeo, dopo la cessione di Magneti Marelli nuovi investimenti

6417 0
6417 0

La cessione di Magneti Marelli da parte di FCA ai giapponesi di Calsonic Kansei muoverà le acque nel mercato dell’auto. L’operazione, che pare di natura finanziaria, smuove la galassia di Fiat Chrysler Automobiles.

Il bicchiere mezzo vuoto è rappresentato da un’eccellenza italiana che passa sotto controllo estero. Marchionne più volte comunque aveva fatto capire chiaramente che la cessione dell’azienda era in calendario. Dall’altra entrano parecchi capitali, ottimi per investimenti. Vero è che Magneti Marelli avrebbe rappresentato una fonte primaria di ricerca e sviluppo per le tecnologie del futuro. Applicate a powetrain ibridi, elettrici, gruppi ottici, infotainment.

Alfa Romeo Disco Volante Touring Superleggera
Alfa Romeo Disco Volante Touring Superleggera

Sul tavolo però ci sono 6,2 miliardi di euro. Danaro utile per far partire i progetti del piano industriale fino al 2022. Soldi per implementare tecnologia sui modelli attuali, per creare nuove automobili. Per mettersi sullo stesso piano competitivo della concorrenza. A tutti i livelli, generalista e premium, e globalmente.

Piano Alfa Romeo 2018-2022
Piano Alfa Romeo 2018-2022

Il futuro di Alfa Romeo

Il danaro potrebbe essere il boost per elettrificare tutta FCA. Operazione senza dubbio costa, che inizierà probabilmente con Jeep. Ma soprattutto per dare il definitivo slancio, con investimenti e molti prodotti, non solo con qualche ottima auto, dei Marchi premium del Gruppo. Soprattutto Alfa Romeo, attesa a una scaletta importante. Giulia e Stelvio, avranno un restyling entro il 2022, ma sono attesi un grande SUV, un crossover compatto, i restyling di Giulietta, nuova GTV e nuova 8C.

Di piani di Alfa Romeo abbiamo già scritto più volte. Avere più soldi in cassa potrebbe riportare in auge l’ipotesi di un modello che manca da troppo per il Biscione. E che è lo storico simbolo di Alfa nel mondo. La spider, il Duetto: l’auto più amata del brand. Manca davvero, per il prestigio e il retaggio. Qui sotto la bellissima Duettotanta realizzata da Pininfarina per i sui 80 anni. Correva il 2010, l’auto era bellissima. Rivedremo su strada, marchiato Alfa Romeo, un capolavoro del genere?

Alfa Romeo Pininfarina Duettottanta
Alfa Romeo Pininfarina Duettottanta

Ultima modifica: 31 Ottobre 2018