Alfa Romeo Giulia SWB Zagato, anteprima della esclusiva coupé

195 0
195 0

Alfa Romeo Giulia SWB Zagato sta arrivando. La nuova sportivissima del celebre carrozziere milanese è stata anticipata da altre immagini. La presentazione dovrebbe essere questione di giorni, se non di ore.

Dopo il teaser del posteriore degli scorsi giorni, la vettura, che sarà una coupé, infatti SWB sta per Short Wheel Base, ovvero passo corto, viene svelata in altre immagini.

Alfa specialissima, ma per pochi

Col Marchio del Biscione, realizzata da Zagato, ma con la collaborazione del Centro Stile Alfa Romeo, diretto da Alejandro Mesonero-Romanos.

Una sorta di autenticazione, per una coupé che manca da molti anni nella gamma della Casa. Dal 2007 se si pensa alla esclusiva 8C Competizione o dalla Brera, in produzione dal 2005 al 2010, per una vettura più accessibile.

Giulia SWB Zagato, sarà comunque una edizione limitata, per pochi eletti.

Il risultato della collaborazione tra le due aziende. Il colore delle prime immagini è il Verde Montreal, omaggio alla mitica coupé degli anni Settanta disegnata da Marcello Gandini.

Alfa Romeo Giulia SWB Zagato, le caratteristiche

Il motore sarà un benzina “puro”, il V6 top di gamma, di 2.9 litri con 540 cavalli potenza utilizzato da Giulia GTA e GTAm. La nuova coupé viene introdotta con immagini che prefigurano un ampio utilizzo di fibra di carbonio, dai sedili, al tetto al cofano.

Presente il roll-bar per questa due porte, che oltre al logo del Biscione sulla fiancata porta la “Z” di Zagato. I frontale spicca con i fari a tre moduli, come su Tonale e la nuova serie di Giulia e Stelvio.

Il V6 da 540 cavalli

Leggi ora: anticipazione del nuovo Suv compatto di Alfa Romeo

Ultima modifica: 20 Dicembre 2022

In questo articolo