Aehra, anteprima della supercar elettrica italo-americana

583 0
583 0

Aehra, la start-up italo americana, il 16 giugno al MiMo presenterà la super berlina elettrica che affianto alcune cherà il Suv mostrato lo scorso novembre,

L’azienda ha anticipato alcune immagini del modello. Definito come. “Attraente, fluido, con un profilo caratterizzato dalla quasi assenza totale di spigoli“.

Aehra anticipa così il modello:”Punasul made in Italy declinato attraverso un design innovativo che somma elementi delle supercar con altri attinti dal mondo sportivo e dell’aeronautica. Il risultato è una vettura che raccorda il lusso con la sportività, l’estetica con la funzionalità. Un modello che utilizzerà le nuove batterie elettriche riparabili, efficienti e sostenibili, frutto della partnership siglata tra AEHRA e il Gruppo austriaco MIBA.

E ancora: “Un veicolo che incarna un’idea di lusso nel segno del Made in Italy, che coniuga l’eleganza del design italiano con il meglio dei materiali dell’ingegneria, reinventando l’auto elettrica di alta gamma, per portare un cambio di paradigma nell’esperienza del cliente“.

Aehra berlina, quali “numeri” avrà

Il 16 giugno saranno probabilmente svelati anche i dati tecnici. La piattaforma sarà la stessa del Suv di Aehra  è lungo 5,1 metri, largo 2 m, alto 1,64 m e pesante meno di 2.000 kg.

L‘autonomia dichiarata è di oltre 800 km, la velocità massima di 265 km/h auto-limitati, la potenza di 550-600 kW, ovvero 750-815 cavalli, a seconda delle versioni.

Numeri che potrebbero essere replicati dalla sedan.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 2 Giugno 2023