Abarth 600e, lo Scorpione più potente di sempre è elettrico

320 0
320 0

Abarth 600e, l’auto più potente della storia della Casa dello Scorpione si mostra nella prima immagine ufficiale e svela alcune delle sue caratteristiche.

Il plus che la definisce è il powertrain, realizzato sulla architettura Perfo-eCMP, affinamento della eCMP di Stellantis. Il motore elettrico anteriore eroga 240 cavalli: ecco il primato per una Abarth.

Arricchito dalla presenza di un differenziale autobloccante a slittamento limitato realizzato per le auto elettriche, votato a scaricare a terra la potenza nel modo migliore quando il percorso si fa tortuoso.

Il comportamento dinamico è garantito da sospensioni tarate su misura e un impianto frenante più potente rispetto a Fiat 600e.

Quella mostrata in anteprima è Abarth 600e Scorpionissima, serie di lancio in tiratura limitata di 1.949 esemplari, omaggio dovuto all’anno di fondazione della Casa. Ognuno dei quali avrà un certificato di autenticità.

Speciale anche la livrea, definita Hypnotic Purple, secondo il Costruttore riferimento all’effetto che produce la puntura dello scorpione.

Anteprima Abarth 600e, elettrica sportiva da 240 cavalli - Abarth Motorsport - 5

Abarth 600e, non solo motore

Dispone di assetto ribassato, carreggiate allargate, paraurti sportivo e lo spoiler sul lunotto.

Tocco finale, i cerchi da 20 pollici adottano pneumatici ad alte prestazioni a doppia mescola, sviluppati in collaborazione con il fornitore per la Formula E, Bridgestone, per garantire aderenza, dinamica e anche comfort acustico.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 14 Febbraio 2024