Toyota FT-4X Concept, il futuro dei SUV e dei Crossover

4462 0
4462 0

Toyota FT-4X Concept, al Salone di New York ecco un prototipo pensato per i Millennials. I giovani, rimanendo però negli stilemi classici del Marchio. Ovvero ripescando le forme squadrate della mitica FJ, ma con uno sguardo al futuro prossimo, La FT-4X, acronimo di Future Toyota Four Wheel Drive Crossover, è realizzata sulla nuova piattaforma modulare TNGA (Toyota New Global Architecture), quella della Prius per intenderci.

Per ora è un prototipo, ma prefigura il prossimo SUV/Crossover della Casa. Ed è stata pensata … dalla fine. Proprio così, perché il punto nevralgico è il portellone posteriore. L’accesso, speciale per il tipo di macchina, e caratterizzante. Infatti, come vedete nelle foto, si apre sia in verticale, sia in laterale. E la sponda del bagagliaio può diventare una panchina. Numerosi i portaoggetti, nel bagagliaio ci sono anche zone refrigerate. In uno specchietto c’è una microcamera Go-Pro Hero5 Session.

Anche gli interni sono speciali. Con molti oggetti rimovibili. Maniglie che si trasformano in torce, c’è un un scacco a pelo e parecchio altro. Un’auto pensata per il tempo libero: un’ammiraglia per il campeggio.

Moderna, ma powetrain classico

Compatta, pronta per il fuoristrada. Spinta da un motore a quattro cilindri a benzina, con trazione integrale meccanica e marce ridotte. La Toyota FT-4X Concept è lunga 4,25 metri (alta 1,62). E, trovate estemporanee a parte, potrebbe davvero definire lo stile dei futuri modelli del Marchio dedicati all’offroad.

Ultima modifica: 14 Aprile 2017

In questo articolo