Nissan GT-R Police Pursuit, la supercar col distintivo | GALLERY

4980 0
4980 0

Nissan GT-R Police Pursuit, la supercar col distintivo. Se la Polizia italiana ha i suoi due bolidi con le Lamborghini Huracan, quella americana viene celebrata da Nissan. Al Salone di New York, la Casa giapponese omaggia con un modello unico, una “one-off“, le forze dell’ordine d’oltreoceano.

Cos√¨ Godzilla, il soprannome che da sempre accompagna la GT-R, assieme a Porsche Killer, potrebbe diventare Copzilla. Spinta dal potentissimo V6 biturbo di 3.8 litri, capace di erogare 565 cavalli e 633 Nm, di coppia, la specialissima¬†Nissan GT-R Police Pursuit √® numerata col 23. In teoria √® impossibile sfuggirle su strada, essendo dotata di trazione integrale e di cambio a doppia frizione a sei marce. Che le permettono una velocit√† massima di 315 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3″.

Nissan GT-R Police Pursuit, i dettagli

Il bolide √® personalizzato. Livrea della polizia locale, numerosi lampeggianti, barra anteriore di sfondamento. Dettagli dorati e loghi che lasciano poco spazio all’immaginazione¬†“Skyline Metro Police Department“. Si tratta di un pezzo unico, un tributo. Alquando vistoso con cerchi da 22”, con copricerchi chiodati per gli speronamenti.

 

Ultima modifica: 7 Aprile 2017

In questo articolo