Cancellato ancora una volta il Salone di New York per il Coronavirus

577 0
577 0

Ancora uno stop per il Salone di New York. L’edizione del 2021, che sarebbe stata in programma dal 20 al 29 agosto, è stata annullata.

Un rinvio al fotofinish, decretato dalle restrizioni dovute all’aumento dei contagi da coronavirus provocato dalla variante Delta.

L’organizzazione ha posticipato il Salone ad Aprile 2022.

La situazione è precipitata proprio quando sembrava tutto, o quasi, a posto. Niente Auto Show a New York.

Nelle ultime settimane, e soprattutto negli ultimi giorni, le circostanze sono cambiate rendendo più difficile creare un evento con gli standard elevati che noi e i nostri visitatori ci aspettiamo. All’inizio della pianificazione per il Salone, eravamo sempre più entusiasti della prospettiva di ospitare l’evento poiché il numero di vaccinazioni a New York continuava a salire e l’uso di maschere riduceva la diffusione del virtus nella città. Tutti i segnali erano positivi e lo Show si stava riunendo più forte che mai, ma oggi è una storia diversa“.

Cin queste parole gli organizzatori hanno dato appuntamento al prossimo anno.

Leggi ora: Alfa Romeo, solo modelli elettrici in Italia dal 2027

 

Ultima modifica: 5 Agosto 2021