Ford GT ’67 Heritage Edition, versione speciale dedicata a Le Mans

5893 0
5893 0

È uso comune nel mondo delle quattro ruote rendere omaggio al passato attraverso esemplari speciali di modelli contemporanei. Come per esempio la Ford GT ’67 Heritage Edition, la bella versione esclusiva che celebra la mitica Ford GT40 Mark IV (guidata da Dan Gurney e A.J. Foyt) che vinse l’edizione 1967 della 24 Ore di Le Mans.

LIVREA ROSSA E BIANCA

L’omaggio è evidente nell’estetica. La Heritage Edition si presenta con una livrea rossa, Red Race, con striature bianche, proprio come la sua antenata, e un tocco moderno dato dalle finiture in carbonio. Spicca il grande numero uno nero su sfondo bianco, posizionato sul cofano e sulle fiancate, altro elemento che ricorda la Mark IV. Completano il quadro esterno gli specchietti retrovisori argentati, i cerchi in forgiati in alluminio da 20 pollici e le rosse e vistose pinze dei freni.

All’interno troviamo sedili sportivi in pelle, con struttura in fibra di carbonio (materiale che regna un po’ in tutto l’abitacolo). Le cuciture e le cinture sono rosse, richiamando l’estetica esterna.

IL MOTORE

La Ford GT ’67 Heritage Edition è spinta da un propulsore V6 da 3,5 litri Ecoboost da 647 cavalli. Lo stesso della versione base.

Ultima modifica: 15 Agosto 2017

In questo articolo