Winter Marathon, i vincitori dell’edizione 2020

621 0
621 0

Andrea Luigi Belometti e Massimo Bettinsoli su Fiat 508 C del 1937 si sono aggiudicati la 32esima edizione di Winter Marathon, gara di regolarità riservata a vetture storiche costruite fino al 1968 e ad automobili di particolare interesse storico e collezionistico prodotte fino al 1976, suddivisa in 2 tappe per un percorso di oltre 450 km lungo le strade più belle del Trentino-Alto Adige.

Winter Marathon 2020, classifica generale

I 94 equipaggi partenti (solo 73 hanno raggiunto l’arrivo) hanno avuto l’opportunità di ammirare gli stupendi panorami delle Dolomiti grazie a cielo velato che ha permesso di apprezzare gli scorci innevati.

Le tre giornate sono state caratterizzate da un freddo contenuto, con picchi di -5 gradi al Passo Pordoi, da un cielo a tratti coperto e gli scenari invernali hanno donato un’atmosfera particolare e di grande fascino.

Al secondo posto si è classificato l’equipaggio composto da Edoardo Bellini e Roberto Ottorino Tiberti su Fiat 508 C del 1937 mentre sul terzo gradino del podio sono saliti Guido Barcella e Ombretta Ghidotti su Porsche 356 C Coupè del 1963.

Sul Lago Ghiacciato 

Lo spettacolare Trofeo Eberhard del Lago Ghiacciato a Madonna di Campiglio, emozionante sfida ad eliminazione diretta riservata ai primi 32 equipaggi classificati, ha visto la vittoria del giovanissimo pilota Edoardo Bellini con navigatore Roberto Tiberti a bordo di una Fiat 508 C del 1937, che hanno avuto la meglio sulla coppia Fabio e Marco Salvinelli su Fiat 1100/103 del 1954. Terzo posto per Attilio Bonetti e Mauro Lanzini su Alfa Romeo 2000 Spider V del 1971.

A premiare i vincitori, insieme agli organizzatori, era presente il Brand Ambassador di Eberhard & Co. Miki Biasion, due volte campione mondiale di rally.

Ultima modifica: 27 gennaio 2020

In questo articolo