Salone di Parigi: tutte le info utili sul Salone di Parigi

1458 0
1458 0

Il Salone di Parigi è un evento automobilistico di non poco conto, si svolge ogni due anni e si occupa di un settore abbastanza innovativo. Il suo nome corretto è Mondiàle de l’Automobile e si tratta di un salone dell’auto un po’ diverso se così si può dire, è un appuntamento biennale che vede tutti i protagonisti dell’innovazione nel settore auto, alimentazioni alternative e concept car, riunirsi in un unico evento dove si da la possibilità al pubblico di toccare con mano il futuro in senso stretto.

Come raggiungere il Salone di Parigi

 

La sede di svolgimento del salone, che aprirà le porte nel mese di ottobre 2018, è Paris Expo Porte de Versailles, facilmente raggiungibile attraverso l’utilizzo dei mezzi pubblici, molto ben organizzati specie nei giorni dell’evento automobilistico. Per quanto riguarda la metropolitana basterà prendere la linea 12 e scendere a Porte de Versailles o la linea 8 e scendere alla stazione di Balard. Con il bus le linee 39 e 80 permetteranno di arrivare a Porte de Versailles con facilità. Con il tram occorre optare per le linee 3a e 2 e scendere a Porte de Versailles.

Dove alloggiare durante il Salone di Parigi

La fitta rete organizzativa non lascia nulla al caso e la presenza di alloggi, alberghi e B&B nella zona di Porte de Versailles è abbastanza fitta. Ma attenzione a un particolare: bisogna prenotare per tempo per non incorrere nel rischio di non trovar posto o doversi accontentare di un pernottamento molto distante dalla zona. Esistono numerose app per smartphone che permettono di accedere anche ad offerte molto allettanti.

Dove mangiare durante il Salone di Parigi

Siamo a Parigi in Francia e problemi a trovare un buon ristorante non ce ne sono sicuramente. Anche qui l’organizzazione parallela dei servizi durante l’esposizione è in moto tutto il giorno per offrire ai visitatori ogni sorta di confort. La presenza di locali in zona è fitta e permette anche di spaziare tra numerose tipologie di cucina locale e internazionale.

Una delle possibilità più gettonate è il ristorante interno al salone abbastanza comodo e spazioso e dalla cucina raffinata, permette di restare all’interno degli immensi spazi dedicati al salone e di non allontanarsi. Risulta abbastanza comodo per spezzare in due tronconi la visita all’evento che, data la sua particolarità e la sua biennalità, offre anche molte anticipazioni e spettacoli di presentazione su quello che può essere il panorama futuro dell’auto. Scopo preciso del salone è infatti, quello di mostrare l’innovazione e la ricerca tecnologica.

Ultima modifica: 27 Novembre 2017