Porsche, i diesel non spariranno e arriverà la Macan elettrica

15652 0
15652 0

Porsche non dirà addio ai motori diesel, sebbene l’uscita di produzione della Macan con questa alimentazione abbia sguarnito il listino della Casa tedesca. Il propulsore a gasolio arriverà presto sul nuovo Cayenne e in futuro dovrebbe essere riproposto anche su Macan.

Lo ha confermato il direttore vendite Detlev von Platen ad Automotive News. “Non stiamo abbandonando i diesel“, ha detto il dirigente Porsche. “Al momento, il nostro programma prevede un modello di questo tipo per Cayenne e probabilmente anche per Macan. Per i Suv, il diesel ha un senso quando i clienti chiedono autonomia di viaggio e coppia“.

Recentemente si era diffusa l’idea che Porsche abbandonasse i diesel dopo aver interrotto la produzione del modello Macan, l’ultimo in listino con questa alimentazione. La scarsa incidenza nelle vendite aveva fatto pensare che i diesel potessero essere sacrificati. “Non sono numeri rilevanti“, continua von Platen. “Solo il 14% delle 246.000 auto che vendiamo nel mondo sono diesel. C’è molta più domanda, invece, per le ibride plug-in. Specialmente dei modelli di ultima generazione che hanno esteso la loro autonomia elettrica a 50 km“.

Porsche ha recentemente annunciato che investirà 6 miliardi di euro nello sviluppo dell’elettromobilità. Mentre il Cayenne diesel arriverà più avanti nel corso di quest’anno, la nuova Macan dovrebbe avere una versione 100% elettrica nel 2021.

Ultima modifica: 28 Febbraio 2018