Nissan: un sistema di allarme per non dimenticare niente sul sedile posteriore

3220 0
3220 0

I numerosi impegni e appuntamenti di una vita frenetica contribuiscono a renderci distratti. Quante volte ci si dimentica qualcosa in auto, soprattutto quando si è di fretta. E la cronaca registra purtroppo anche casi di animali o addirittura bambini lasciati per ore chiusi nell’abitacolo, talvolta con drammatiche conseguenze. Ebbene, Nissan ha sviluppato un sistema che avvisa il conducente nel caso in cui lasci per sbaglio qualcosa sul sedile posteriore. Si chiama Rear Door Alert e sarà installato sul nuovo modello di Pathfinder.

Leggi anche: Nissan introduce l’auto con un solo pedale, grazie al sistema e-Pedal

L’IDEA ARRIVA GRAZIE ALLE LASAGNE
Le ideatrici del Rear Door Alert sono due ingegneri donna in forza a Nissan. Si chiamano Elsa Foley e Marlene Mendoza, rispettivamente madri di due e tre figli. Il lampo di genio è arrivato grazie a uno spiacevole episodio capitato alla Mendoza, che tempo fa ha lasciato per errore un contenitore pieno di lasagne sul sedile posteriore della sua auto, parcheggiata al sole. Il risultato è stato la perdita del buon pasto, un odore nauseante per giorni all’interno dell’abitacolo e una nuova idea.

Nissan Rear Door Alert 1
Il Rear Door Alert sul pannello strumenti (Foto: Nissan)

COME FUNZIONA
Il sistema Nissan si occupa di monitorare le portiere posteriori. Se queste vengono aperte prima di un viaggio e non si registra una riapertura alla fine, l’allarme comincia a scattare. Il primo segnale è un messaggio sul pannello strumenti e passa poi al clacson. Il Rear Door Alert può essere disinserito nel caso in cui il conducente voglia deliberatamente lasciare oggetti in macchina.

Ultima modifica: 2 Agosto 2017