Musk sfida Putin «Un combattimento. In palio c’è l’Ucraina»

419 0
419 0

Elon Musk sfida Vladimir Putin. Il patron di Tesla e SpaceX ha lanciato il guanto virtuale. Schierato sin dall’inizio dalla parte dell’Ucraina nei confronti dell’invasore russo, il miliardario ha provocato il leader d’oltrecortina, facendo leva sulla comune passione riguardo le arti marziali. Dei quali entrambi sono appassionati.

Elon Musk e SpaceX, la conquista dello spazio
Elon Musk e SpaceX, la conquista dello spazio

Parole secche su Twitter. “Con la presente sfido Vladimir Putin in un combattimento. In palio c’è l’Ucraina. Putin è campione di judo, Musk ama la disciplina, ma è esperto anche di altre arti marziali.

Non s’ha da fare

A rispondere per il leader sovietico è stato, Dimitry Rogozin, il numero dell’agenzia spaziale russa Roscosmos, che citando il poeta russo Aleksandr Puskin ha risposto “Tu, piccolo diavolo, sei ancora giovane”, aggiungendo.. “Sei debole per competere, sarebbe solo una perdita di tempo”. Nessun match quindi.

Come noto Musk è schierato sin dall’inizio dell’invasione. Ha subito messo a disposizione dell’Ucraina la rete di satelliti Starlinkper continuare a fornire connessione internet allo Stato aggredito. Altre operazioni sono state i tre mesi di stipendio pagati ai dipendenti ucraini che hanno espresso l’intenzione di tornare a combattere nella loro nazione e la ricarica gratis nei Supercharger ai confini  con Polonia, Ungheria e Slovacchia. Finisce qui o ci saranno strascichi?

Leggi ora: Tesla Model Y, iniziano le consegne dei modelli prodotti a Berlino

Ultima modifica: 15 marzo 2022