Mini Anniversary Edition: versione speciale per i 60 anni con John Cooper

134 0
134 0

I nomi Mini e John Cooper corrono assieme nel mondo dell’automotive sportivo ormai da 60 anni ininterrottamente. Per celebrare questo importante traguardo Mini ha presentato una versione speciale della sua tre porte: Mini Anniversary Edition, edizione limitata a 740 esemplari, di cui solo 60 destinati al mercato italiano.

Leggi anche: Mini John Cooper Works GP, la più veloce di sempre con 306 cavalli | VIDEO

John Newton Cooper, nato il 17 luglio del 1923 e scomparso nel dicembre del 2000, è stato un leggendario ingegnere e pilota automobilistico la cui carriera non è stata solo ricca di successi sportivi, ma anche imprenditoriali, grazie alla collaborazione con Mini. La primissima Mini Cooper, versione sportiva della classica tre porte, nacque nel 1961 e da allora tutti i modelli più muscolosi del marchio britannico hanno sempre ottenuto la speciale sigla John Cooper Works, creando una gamma di veicoli molto amata dagli appassionati del mondo Mini.

Come già accennato, per celebrare i 60 anni di fortunata collaborazione, l’azienda britannica ha sfornato un’edizione speciale della Mini 3 porte, che mette assieme alcuni iconici riferimenti storici con le tecnologie più recenti. Si chiama Mini Anniversary Edition ed è un tributo alla memoria di John Cooper.

Mini Anniversary Edition - 60 anni con John Cooper 6
Mini Anniversary Edition – 60 anni con John Cooper (Foto: Mini)

Il numero di esemplari disponibile non è casuale: 740 è un omaggio al numero di partenza 74, associato alla Mini Cooper Classica nella sua prima avventura in pista. La Mini Anniversary Edition combina i contenuti della versione John Cooper Works con caratteristiche esclusive. Fra i vari dettagli ad hoc, ci sono i cerchi in lega leggera John Cooper Works da 18 pollici in design Circuit Spoke a due tonalità. All’interno si trovano sedili sportivi John Cooper Works in pelle con finitura Carbon Black. La pedaliera è in acciaio inossidabile e le finiture interne sono in Piano Black high gloss. Sul lato del conducente, la superficie interna ospita le firme di John Cooper, del figlio Mike e del nipote Charlie, che portano avanti la decennale collaborazione tra la famiglia Cooper e Mini. Un’ulteriore caratteristica originale si nasconde nel telaio della porta del guidatore: uno stemma con la firma di John Cooper, la scritta a mano “1 di 740” e le parole “60 Years of Mini Cooper – The Unexpected Underdog”.

Tutte le vetture in edizione limitata potranno essere completate con opzioni di retrofit selezionate e messe a disposizione dalla Gamma Mini Original Accessories.

Ultima modifica: 19 luglio 2021

In questo articolo