Mercedes-AMG GLC 63 S supera Stelvio Quadrifoglio al Nurburgring

2207 0
2207 0

Continua ad aggiornarsi il libro dei record del Nurburgring. Questa volta nella categoria SUV di produzione. Mercedes-AMG GLC 63 S ha infatti abbassato di un paio di secondi il record precedentemente stabilito da Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio. Il SUV tedesco ha girato in 7’49″369. La vettura italiana aveva invece completato i 20 km in 7’51″7.

Come ha sottolineato Mercedes, in condizioni di pista autunnali, al GLC 63 S è bastato un solo giro per timbrare il record. Alla guida c’era Markus Hofbauer, ingegnere di sviluppo di Mercedes-AMG. Sotto il cofano del poderoso SUV di Affalterbach c’è il V8 biturbo da 4.0 litri. La potenza erogata è di 510 cavalli, con una coppia di 700 Nm. Lo scatto da 0 a 100 km/h si completa in 3,8 secondi e la velocità è autolimitata elettronicamente a 250 km/h.

Oltre all’eccezionale propulsore, i dettagli tecnici della vettura hanno creato i presupporti per il record. Il sistema di sospensioni ad aria, gli ammortizzatori adattivi e la trazione integrale AMG 4MATIC + con distribuzione di coppia variabile. Poi il differenziale auto bloccante all’asse posteriore e il sistema frenante ad alte prestazioni in ceramica composita. Il listino della vettura parte da 92.308 euro per il mercato tedesco.

Ultima modifica: 22 Novembre 2018

In questo articolo