La Rolls-Royce di Frank Sinatra all’asta (con una bella storia dietro)

2899 0
2899 0

Durante il weekend del 10 e 11 novembre 2018, alla NEC Classic Motor Show Sale 2018 di Birmingham, verrà venduta per la casa d’aste inglese Silverstone Auctions una Rolls-Royce Corniche Convertible del 1984 appartenuta a una grande stella dello spettacolo americano: Frank Sinatra.

Leggi anche: La Rolls-Royce del 1970 di Muhammad Ali all’asta, e costa anche poco

Il valore finale previsto per questa vettura speciale si attesta fra le 105mila e le 125mila sterline (circa 119mila – 142mila euro). Del resto il proprietario di questa Rolls è stato un gigante, ed anche la sua storia contribuisce a renderla un pezzo davvero unico.

La macchina venne importata negli Stati Uniti nel novembre del 1984, attrezzata con il volante a sinistra per poter circolare sulle strade americane. Venne ordinata da due clienti d’eccezione, Dean Martin e Sammy Davis Jr., grandi amici di Frank Sinatra e suoi compagni di baldorie nel celebre gruppo di stelle chiamato Rat Pack. L’idea era di regalare la Corniche Convertible al cantante in occasione del suo settantesimo compleanno, nel 1985. E così avvenne.

Frank Sinatra la utilizzò per cinque anni, fino a quando, nel 1990, non decise di regalarla a sua volta al proprio assistente, lo svedese Ingemar Fredriksson, per celebrare un decennio di fedele servizio. Dopo la morte di Sinatra, nel 1998, Ingemar tornò in Europa, stabilendosi in una casa in Spagna, acquistata servendosi anche della Corniche come metodo di pagamento parziale. L’auto è rimasta per anni in un magazzino del venditore (che fa capo a Silverston Auctions), fino a quando non è stata portata nel Regno Unito per essere sottoposta ad un accurato lavoro di restauro, costato ben 47mila sterline (circa 53mila euro).

Leggi anche: All’asta la Jeep Willys di Steve McQueen

Ultima modifica: 2 Novembre 2018

In questo articolo