La più antica Aston Martin in circolazione compie 100 anni

283 0
283 0

1921 – 2021: cento anni esatti compie la Aston Martin A3, la più vecchia auto del marchio inglese ancora in circolazione. L’azienda festeggerà questo importante compleanno il prossimo settembre, al Concours of Elegance di Londra.

Leggi anche: Aston Martin Vantage F1 Edition porta le prestazioni da pista su strada

Per essere precisi, la Aston Martin A3 è la terza vettura costruita dalla casa britannica (il 3 del nome è indicativo), ma è l’unica sopravvissuta di quel primo lotto di veicoli. È alimentata da un motore di tipo A, ossia un quattro cilindri da 11 cavalli di potenza. Sembra poco, ma all’inizio degli anni Venti tale potenza è stata sufficiente per stabilire diversi record di velocità.

Nel corso dei decenni la A3 è passata fra le mani di diversi proprietari, finendo nell’oblio sino al 2002, quando è riapparsa in un’asta che ne ha svelato la sua importanza storica: è l’unica nel suo genere ad essere sopravvissuta. Nel 2003 la A3 è stata donata ad Aston Martin. L’azienda ha quindi dato l’incarico alla storica carrozzeria inglese Ecurie Bertelli di approntare un restauro approfondito e completo.

Chi vuole partecipare ai festeggiamenti per i 100 anni della Aston Martin A3 potrà recarsi all’Hampton Court Palace, a sud ovest di Londra, fra il 3 e il 5 settembre 2021. Per accedere occorre avere il biglietto, da acquistare sul sito ufficiale del Councours of Elegance.

Ultima modifica: 22 marzo 2021