La Honda Monkey del 1969 di John Lennon all’asta

3654 0
3654 0

I cataloghi delle aste dedicate ai motori da collezione hanno sempre qualche chicca preziosa proveniente dal mondo dello star system. Una delle più recenti, però, è un modello semplice, lontano dai soliti esemplari extralusso. Parliamo di una piccola moto Honda Monkey del 1969, un classico della casa giapponese, appartenuta a John Lennon, che verrà messa all’asta il prossimo 4 marzo in Inghilterra, da H&H Classic, presso il National Motorcycle Museum di Solihull.

Leggi anche: La Aston Martin di Paul McCartney e la Mini di Ringo Starr all’asta

LA CURIOSA STORIA

Lennon acquistò la piccola Monkey (il cui vero nome è Honda Z50A) nel 1969, utilizzandola per muoversi nella sua grande tenuta di Tittenhurst Park, ad Ascot, nel Berkshire. Due anni dopo, poco prima di trasferirsi negli Stati Uniti nel 1971, la vendette alla concessionaria Motor Cycle City, che a sua volta la cedette a un tale di nome John Harrington per 250 sterline.

Harrington non era a conoscenza del fatto che quella Monkey fosse appartenuta a John Lennon e, infatti, per molti anni la usò quotidianamente per i suoi spostamenti. Almeno sino al 2011, quando incappò in una fotografia che ritraeva l’ex Beatles in sella a una Honda targata XUC 91H, proprio come la sua. Ebbene, non fu difficile per Harrington capire che aveva tra le mani un cimelio prezioso da conservare con cura, per farne aumentare il valore.

Leggi anche: L’esclusiva Rolls-Royce Phantom V di John Lennon in mostra

L’ASTA

I fatti hanno dato ragione a John Harrington: la Honda Z50A Monkey che fu di John Lennon verrà infatti venduta al miglior offerente con una base d’asta di ben 10mila sterline (circa 11.300 euro), ma la stima del suo valore reale si attesta fra le 20mila e le 40mila sterline (22.700 e 45mila euro).

Ultima modifica: 9 Marzo 2018

In questo articolo