Infomobilità: tutte le info utili per essere aggiornati

4711 0
4711 0

In questa guida vi daremo tutte le informazioni utili relative ai media da consultare per tenersi sempre aggiornati ed informati sulla infomobilità.

Info traffico

 

Le notizie sulla viabilità al giorno d’oggi viaggiano ovunque. Di mobilità e traffico ne parlano sempre più spesso televisioni, radio, giornali, internet, smartphone con le numerose applicazioni scaricabili. Chi vuole essere informato sul traffico, ha sicuramente l’imbarazzo della scelta, per decidere quale mezzo utilizzare per informarsi sulla viabilità. Istituzioni pubbliche e private, garantiscono un flusso pressochè ininterrotto di notizie relative lo stato della circolazione. Basta solo chiedere, o saper cercare, e il gioco è fatto. Il campo della infomobilità è sicuramente un settore a parte, nel campo delle notizie e del giornalismo.

Parlando del tema della infomobilità per prima cosa non può che venire alla mente il Cciss, acronimo che sta ad indicare il Centro Coordinamento Informazioni Sicurezza Stradale. Il Ministero delle Infrastrutture e dei Traporti opera una supervisione di questo ente e ne è responsabile. IL Cciss si avvale di una moderna centrale operativa. Partecipano ai lavori questo ente, la Polizia Stradale, l’Arma dei Carabinieri, l’ANAS, Autostrade per l’Italia, ACI e Rai.

Le notizie sono continuamente validate dagli addetti ai lavori della Polstrada. Vengono poi trasmesse radiofonicamente attraverso Isoradio, notiziari radiofonici di onda verde, navigatori satellitari tramite il sistema RDS/TMC. Questo è un servizio che permette di ricevere news direttamente sul vostro navigatore satellitare. Le migliori radio italiane che offrono un ottimo servizio di info viabilità sono senza dubbio le seguenti. Isoradio, nata nel 1987, è sicuramente la prima stazione ad informare i viaggiatori sulla circolazione stradale.

Radio Dimensione Suono, grazie ai suoi sensori octo telematics, attivi su tutta la rete autostradale italiana e sulle principali tangenziali, venti minuti dopo l’ora esatta informa ogni giorno in tempo reale gli ascoltatori sulla situazione del traffico. RTL 102.5 in diretta dal centro multimediale di Autostrade per l’Italia, trasmette 26 appuntamenti quotidiani di informazione sul traffico. Le principali edizioni poterte sentirle all’ora in punto nello stesso blocco del giornale radio.

App traffico

 

Il traffico è una spiacevole costante che caratterizza quotidianamente le strade e le autostrade italiane. Esso crea non pochi problemi alla viabilità, oltre che alla nostra salute, provocando un grande inquinamento atmosferico. Anni fa era quasi impossibile prevedere le code. Vi erano solamente delle statistiche. Oggi giorno, oltre agli innumerevoli servizi radiotelevisivi, vi sono una serie di applicazioni innovative che potrete scaricare sul vostro smart phone o tablet. Quesi software vi daranno tutte le informazioni necessarie a conoscere l’evoluzione di traffico e viabilità.

Vi daremo di seguito alcuni cenni su quelle che riteniamo le migliori e più complete applicazioni che vi informano costantemente sulle condizioni della viabilità stradale. Waze Social GPS Maps & Traffic è un’applicazione che è contemporaneamente un navigatore GPS e un social network. I suoi utenti, oltre a poter ottenere indicazioni stradali rapide e precise, possono essere d’aiuto alle altre persone condividendo informazioni sullo stato del traffico, sulla presenza di incidenti e autovelox, sul prezzo della benzina, e molto altro ancora.

Tom Tom Navigazione combina la tecnologia di navigazione per auto TomTom con le informazioni sul traffico. Presenta infatti la stessa interfaccia utente del dispositivo di navigazione TomTom GO e tutte le informazioni utili per raggiungere più velocemente la propria destinazione, ogni giorno. Vai Anas Plus ha come particolarità la provenienza ufficiale dall’Anas. Significa che le informazioni sono sottoposte a un processo di verifica, che a volte ne compromette la rapidità. Inoltre il suo focus, dato il fornitore, è quello delle strade statali, luoghi per i quali tradizionalmente le informazioni sono minori.

Qtraffic è il servizio infotrafic di Quattroruote, molto utile per programmare un viaggio, evitare code e risparmiare tempo. Tutti i giorni, dalle 7 alle 22, Q Traffic mette a disposizione informazioni sul traffico di tutta la rete autostradale e delle principali tangenziali. Infoblu traffic fornisce la situazione in tempo reale del traffico stradale, sia in visualizzazione lineare che su mappa, con segnalazione di rallentamenti dovuti a cantieri, condizioni meteo o incidenti, su tutte le autostrade, le principali strade italiane e le aree metropolitane. Indica anche la presenza di Autovelox fissi e Tutor.

Traffico in tempo reale

 

Anche la televisione è ovviamente un ottimo metodo di informazione per chi vuole orientarsi su quelli che sono gli sviluppi del traffico e della viabilità, nella propria città e nei tratti autostradali che ci si appresta a percorrere con la propria automobile. L’offerta televisiva di informazione sulla viabilità e’ molto vasta. Ogni emittente, tendenzialmente ha il proprio spazio dedicato alla viabilità e al traffico, spesso all’interno delle rassegne giornaliere dei telegiornali di rete.

Vi sono anche una serie di programmi specifici. Tra tutte le offerte disponibili, vi segnaliamo la seguente. Il programma Io Guido è un’ottima rassegna sulla viabilità che va in onda sul canale 148 di sky. Oltre a parlarci di viabilità, questo programma affronta l’importante tema della mobilità relativa a persone affette da disabilità. La mattina è un ottimo momento per sintonizzarsi sui migliori canali televisivi. Potrere comprendere quella che è la prima indicazione e l’orientamento sul traffico e la viabilità, nella nostra città e sulle nostre autostrade. Senza dubbio il canale migliore sulla rete nazionale, sul quale possiamo sintonizzarci ed ottenere informazioni esaustive e verificate dalle migliori fonti di autorità stradale è Previsioni sulla viabilità CCiss Viaggiare Informati, all’interno dell’edizione del TG1 su Rai 1.

Sicuramente l’offerta televisiva in merito ai programmi che trattano la materia della viabilità e del traffico è molto articolata. Indubbiamente vi consigliamo di consultare canali televisivi, programmi radio, e servizi digitali come applicazioni e software che attingono le proprie fonti da informazioni quanto più sicure e verificate da autorità e professionisti competenti. Sicuramente in materia di informazione radiofonica di info mobilità Iso Radio è forse il miglior servizio del settore. Per quanto riguarda l’informazione televisiva Cciss Viaggiare Informati, trasmesso dalla prima rete della Rai, è  un ottimo programma di informazione.

Ultima modifica: 20 Novembre 2017