Hennessey Venom F5: ecco la nuova hypercar da 1.817 cavalli

1539 0
1539 0

Il mondo delle supercar guadagna un’altra illustre rappresentante. Parliamo della Hennessey Venom F5, attesa prima supersportiva del celebre tuner texano.

Ci sono voluti sei anni per completare il progetto della Hennessey Venome F5: un lungo periodo di lavoro durante il quale l’azienda di Sealy, in Texas, non ha mai voluto abbandonare la tradizione. Ciò significa niente soluzioni ibride o elettrificate: il cuore della Hennessey Venom F5 è infatti un possente motore V8 da 6,6 litri biturbo battezzato Fury, in grado di erogare fino a 1.817 cavalli di potenza e 1.617 Nm di coppia. Tutti questi muscoli sono aiutati da un ottimale rapporto peso/potenza (l’auto pesa appena 1.360 chili), il che, tradotto in prestazioni, significa una velocità massima di 460 km/h (limitata elettronicamente). La vera velocità di punta stimata, però, è di oltre 500 km/h: dato che fa della Hennessey Venom F5 la potenziale detentrice del record di auto di serie più veloce del mondo.

Esteticamente questa supercar accontenta pienamente gli standard che ci si aspetta di veder rispettati in un mezzo di tale categoria. L’aerodinamica è stata ovviamente la caratteristica guida per la progettazione delle forme. La Venom F5 è composta da una monoscocca in carbonio su cui è stata montata una carrozzeria dalle linee fluide.

All’interno troviamo elementi presi dal motorsport, come ad esempio il volante in carbonio dotato di comandi integrati. Ci sono anche due display sul cruscotto, rispettivamente da 7 e 9 pollici, con tutta la strumentazione e le funzioni di infotainment.

Della Hennessey Venom F5 ne verranno prodotti solo 24 esemplari, di cui 12 destinati in modo esclusivo al mercato statunitense. Il prezzo per ogni modello è di ben 2,1 milioni di dollari, ossia poco più di 1,7 milioni di euro. Nel 2021 partiranno le prime consegne: un modo per celebrare i 30 anni di attività di Hennessey.

Ultima modifica: 16 Dicembre 2020