Hans Zimmer al lavoro sul suono delle BMW M elettriche

350 0
350 0

Hans Zimmer continua la sua collaborazione con BMW. Ma cosa fanno assieme l’azienda automobilistica e il celebre compositore e premio Oscar tedesco? Come avevamo già visto in questo articolo, il loro lavoro consiste nel realizzare il suono perfetto per le auto elettriche BMW. E ora questa collaborazione si è attivata anche per i futuri modelli total electric della divisione sportiva BMW M.

Hans Zimmer e Renzo Vitale, sound designer di BMW, hanno trovato la quadra con il Concept i4 (presentato nel 2020), veicolo accessoriato con il cosiddetto IconicSounds Electric, suono che definirà tutti i modelli elettrici del marchio tedesco, a partire dalla BMW i4 e la BMW iX.

Le auto sportive BMW M, però, hanno bisogno di qualcosa di diverso. Gli esemplari con i motori tradizionali a benzina che hanno più cavalli e più muscoli restituiscono un ben diverso suono, più grintoso e spesso anche caratteristico. Con i propulsori elettrici tale elemento sonoro viene meno, ed è proprio qui che entra in gioco il lavoro di Zimmer. Per i futuri modelli elettrificati di BMW M si sta dunque studiando una nuova versione dell’IconicSounds Electric, che possa restituire in qualche modo l’esperienza sportiva anche alle orecchie di chi guida.

Si tratta ovviamente di un’iniziativa che guarda anche alla sicurezza di pedoni e ciclisti. Come già detto in altre occasioni, la silenziosità della propulsione elettrica può essere un pericolo per gli utenti della strada più fragili, che rischiano di non sentire arrivare le automobili. Occorre dunque un suono che aiuti: meglio se di qualità.

Ultima modifica: 11 maggio 2021

In questo articolo