Cambio ruote primavera, i Mak Speciale

2780 0
2780 0

La primavera è alle porte. Dal 15 aprile occorrerà archiviare l’equipaggiamento invernale. Per prepararsi con un kit completo di cerchio e gomma, adeguato all’innalzamento delle temperature.

Se da una parte la dotazione di un 2° treno invernale garantisce maggior sicurezza e comfort con temperature rigide e nel caso di ghiaccio e neve, è altrettanto importante non sottovalutare la necessità di effettuare l’operazione inversa. Vestendo il proprio veicolo con un look più sportivo, pronto per affrontare al meglio l’arrivo della stagione più calda.

Mak, con i suoi 25 anni d’esperienza e una produzione di 600.000 ruote l’anno, promuove e diffonde una nuova cultura per sensibilizzare l’automobilista all’utilizzo del 2º set rispetto alla sostituzione dei soli pneumatici.

I motivi sono diversi. In estate è meglio guidare con cerchi di diametro superiore. Che consentono il montaggio di pneumatici più ribassati e più larghi. Assicurando maggior precisione di guida e tenuta di strada.

La bella stagione è però anche il momento giusto per sfoggiare le finiture più d’effetto e raffinate, come le versioni Mirror (Black e Gun Metallic) diamantate firmate Mak, che conferiscono all’auto un look d’impatto e del tutto personalizzato.

Superato il timore di rovinarle a causa di ghiaccio o neve, si compie così un acquisto più emozionale, ruote dal design più ricercato. Pronte a migliorare l’estetica del veicolo e a far crescere l’invidia degli appassionati.

 

Cambio ruote primavera, i Mak Speciale Mirror

Proteggere i cerchi

Inoltre, sostituire il set completo è sinonimo di protezione per gli stessi pneumatici e per i cerchi in lega. Quando lo pneumatico (specialmente se ribassato) viene montato e smontato più volte da una stagione all’altra, si rischia infatti di incorrere in danni alla struttura nel tentativo di farlo aderire perfettamente al cerchio. Che può danneggiarsi a sua volta. Disporre poi di un kit completo e pronto all’uso costituisce per il cliente anche una corsia preferenziale dal gommista. Con un effettivo risparmio di tempo e denaro.

In Italia sopravvive ancora il luogo comune che la sostituzione della ruota, più ancora di quella dello pneumatico, sia una spesa inutile. In realtà non è così.

Ultima modifica: 19 Marzo 2018