Smarrimento chiavi auto: cosa fare

6926 0
6926 0

Il momento in cui ci si accorge di aver perso un oggetto importante, la prima sensazione che si percepisce è il panico. Se l’oggetto in questione è una chiave, magari della macchina, la tensione sale. Lo smarrimento delle chiavi auto è un avvenimento comune e risolvibile con semplici azioni. Scopriamo cosa fare in caso di smarrimento di chiavi e quando attuare denunce e assicurazioni. 

Chiave di scorta e duplicato: importanza e procedure

Tra gli oggetti più facili da perdere, il primato spetta alle chiavi. Anche le chiavi della macchina si possono perdere facilmente, date le piccole dimensioni. Nel caso in cui non si riescano più a trovare le chiavi della propria auto, la prima cosa da fare è quella di cercare quelle di scorta

Per legge ogni auto deve essere dotata di una chiave di scorta, opportunamente fornita dalla concessionaria, oppure da un privato nel caso di auto usata. Se manca la chiave di scorta, o non si trova più, occorre richiedere un duplicato

La richiesta va esposta presso una concessionaria. Le tempistiche di attesa possono variare in base alle disponibilità delle case automobilistiche, specialmente se situate all’estero. Per ottenere un duplicato, occorre presentarsi presso la concessionaria con la targhetta e il codice identificativo della propria automobile. 

Quando si perdono le chiavi dell’auto è possibile ricorrere a diverse soluzioni, utilizzando i mezzi di denuncia di smarrimento e polizze assicurative.

Smarrimento chiavi auto: denuncia e assicurazione

Quando si smarriscono le chiavi dell’auto è possibile fare una denuncia presso le forze dell’ordine. La denuncia è a discrezione del proprietario dell’auto, ma può essere conveniente per diversi motivi.

Le ragioni per cui conviene fare denuncia dello smarrimento riguardano: 

  • ritrovamento da parte di terzi: nel caso in cui qualcuno trovasse le chiavi in questione, se è presente una denuncia, l’iter di restituzione è più scorrevole e veloce;
  • ottenimento del risarcimento in caso di furto dell’auto: a fini assicurativi, se si sottoscrive una polizza con garanzia accessoria per furto, presentando le due chiavi originali, in caso di furto è previsto un risarcimento;
  • dimostrazione di estraneità in caso di danni recati con la propria auto, da parte di chi ha rubato la chiave.

Al fine di tutelarsi completamente, è possibile stipulare anche un’assicurazione che ricopra i costi per la duplicazione della chiave. Questa clausola è prevista in alcuni contratti assicurativi, come la garanzia da furto e incendio. 

Nel caso di smarrimento chiavi auto è consigliabile rivolgersi alle forze dell’ordine, per evitare problemi futuri ed essere consapevoli delle possibilità di essere assicurati contro questo tipo di problema.

Ultima modifica: 15 Novembre 2022