Seggiolino neonato: meglio davanti o dietro?

377 0
377 0

Qual è il posto più sicuro per installare il seggiolino auto per neonato? Un interrogativo che si saranno posti senz’altro tutti i genitori alle prime armi che sono in procinto di affrontare un viaggio dopo il lieto evento. E come tutte le situazioni nelle quali non ci si è mai trovati direttamente coinvolti, diventa tremendamente problematica allorché ci tocca affrontarla. Ma in realtà basta qualche nozione basilare e un po’ di attenzione per superare la prova con grande serenità. E rispondere così alla fatidica domanda: il seggiolino neonato, meglio davanti o dietro in automobile? Ma anche: meglio collocarlo sul lato destro o su quello sinistro dell’abitacolo?

Dove montare il seggiolino auto

Diamo subito una risposta secca, anche se richiederà qualche approfondimento successivo: il posto più sicuro nel quale montare il seggiolino auto è il sedile centrale posteriore. La ragione del resto è abbastanza facilmente intuibile: il posto centrale del sedile posteriore rappresenta un ideale baricentro del veicolo nel suo sviluppo complessivo lungo le direttrici verticale e orizzontale.

Pertanto è la zona della macchina che almeno in teoria è la più salvaguardata da urti laterali, impatti frontali, tamponamenti. Ma bisogna tenere presente che prima di installare il seggiolino occorre conoscere a fondo le caratteristiche specifiche del veicolo e dunque dovete sempre consultare il libretto d’uso della vostra automobile.

Perché il seggiolino possa essere collocato dietro al centro, devono verificarsi alcune condizioni. Ad esempio, il sedile posteriore centrale deve avere una cintura di sicurezza a 3 punti, così da poter ancorare saldamente e direttamente il posto per il bimbo.

Inoltre è fondamentale che il sedile posteriore centrale abbia gli agganci “isofix“, ovvero i dispositivi richiesti con questo tipo di installazione. La maggior parte delle automobili non è dotata di tali agganci speciali sul sedile posteriore centrale, ma solo nei due posti laterali, per ragioni di spazio.

In quali altre zone dell’abicatolo è possibile installarlo

Il seggiolino possa essere utilmente collocato in altre zone dell’abitacolo. Il lato destro del sedile posteriore è considerato la migliore alternativa al segmento centrale. Questo perché la guida a sinistra che si segue in quasi tutto il mondo offre solitamente maggiore protezione al lato destro in caso di impatto frontale e laterale.

Valutazioni che si fondano su un determinato andamento statistico: l’Istat ha pubblicato pochi anni fa uno studio secondo il quale il laterale destro è in assoluto il lato meno incidentato. Inoltre è consigliabile preferire il versante destro perché coincidente in genere con il lato di sosta dei veicoli, favorendo così la discesa del bimbo dall’auto sul marciapiedi. Ma ciò non significa che non si possa installare il seggiolino davanti. Le disposizioni di legge e i manuali d’uso sono chiarissimi in tal senso.

È possibile collocare il seggiolino anche dal lato passeggero anteriore purché perfettamente ancorato al sedile, dotato di apposita cintura e, se di età inferiore ai 18 mesi, rivolto in senso contrario al senso di marcia. Molti genitori scelgono tale opzione per poter avere il proprio bebé sotto controllo in ogni momento, e per rassicurare lo stesso bambino che può vedere il proprio genitore.

Ultima modifica: 29 marzo 2022