Sedili auto in pelle: prezzi, come pulirli e verniciarli

17241 0
17241 0

La scelta di comprare un’auto con i sedili in pelle ha sicuramente dei vantaggi: eleganza e resistenza; di contro però manutenzione e prezzi possono scoraggiare. Esistono valide alternative e soluzioni.

Prezzi sedili in pelle: dalla casa automobilistica all’usato

I sedili in un’automobile sono necessari, e questo si sa, ma allo stesso tempo sono diventati un accessorio da personalizzare che può attribuire valore alla nostra 4 ruote. I sedili in pelle forniscono sicuramente un’aria più elegante al mezzo e il fatto che abbiano prezzi elevati permette a questo accessorio di essere ritenuto abbastanza esclusivo. Infatti per far rivestire i sedili della vostra auto nuova direttamente dalla concessionaria i prezzi vanno dai 1000€ ai 2500€ riuscendo anche a raggiungere i 3000€ per alcune marche e modelli di auto.

Se il vostro budget però è limitato e quando avete acquistato la vostra automobile la scelta era ricaduta su sedili standard in tessuto, potete optare per un cambio con sedili sportivi, il cui prezzo parte anche da 250€ per i modelli più economici e solitamente usati. Il sedile verrà completamente cambiato, sappiate però che il materiale non sarà di altissima qualità (molto probabilmente), non togliendo comunque il fatto che l’effetto può comunque risultare piacevole. Non optate quindi per i modelli troppo economici per evitare una qualità troppo scadente che non resista nel tempo.

Manutenzione: come pulire i sedili in pelle

Oltre ad essere costosi, i sedili in pelle necessitano di una gran cura e una manutenzione attenta e periodica. La pulizia ordinaria è semplice, basta utilizzare un panno umido. Per quella straordinaria serve più tempo e più prodotti.

Utilizzate l’aspirapolvere per cominciare. Come seconda operazione utilizzate un panno umido da passare sui sedili; successivamente fateli asciugare bene; in seguito dotatevi di ovatta e latte detergente (va bene anche un qualsiasi detergente per pellame da tappezzeria). Questo prodotto è utilissimo ed efficace per questo tipo di materiale. Il latte detergente utilizzato sui sedili in pelle mantiene e rispetta tutte le peculiarità, riuscendo anche a penetrare in eventuali graffi che la pelle può avere, rimarginandoli (tenete sempre conto però che questi non debbano essere eccessivamente “gravi” e profondi).

Sedili e vernici: come recuperare la tappezzeria dell’auto

Una soluzione valida per ovviare all’usura della pelle nei sedili auto è quella di verniciarli. Potete acquistare tutti i materiali adatti all’interno dei rivenditori di accessori per auto o su internet.

Pulite il sedile e sgrassatelo con un apposito prodotto per pelli; successivamente utilizzate il colorante (per cuoio o pelle) da applicare con una spugna pulita in maniera omogenea (scegliete lo stesso colore dei sedili o quello che più vi si avvicina). In seguito applicate un fissativo et voilà: sedili in pelle come nuovi!

Ultima modifica: 16 Maggio 2017