Come risparmiare sul tagliando auto

5628 0
5628 0

Sostenere la spesa per il tagliando auto molte volte può diventare pesante a seconda delle operazioni che vengono effettuate alla macchina, ma ci sono diversi fattori che concorrono a far lievitare il conto da pagare in officina.

In molti casi il listino prezzi dipende non solo dalle operazioni sull’auto ma anche dal livello sul mercato che la casa costruttrice ha, se si parla di una casa costruttrice di livello superiore il costo dei tagliandi sarà superiore a una casa di livello inferiore.

Un altro fattore che fa lievitare il prezzo del tagliando dipende dal centro a cui ci si rivolge per l’operazione. Fermo restando il fatto che quando si parla di auto in garanzia ci si deve rivolgere a centri autorizzati dalla casa madre, pena decadimento della garanzia stessa, quando termina il periodo di garanzia si è liberi di rivolgersi a qualsiasi centro.

Ma come fare per tentare di risparmiare sul costo del tagliando? Una domanda semplice che potrebbe avere risposte complesse. Ma tentiamo di fare chiarezza.

Come ammortizzare i costi

 

Terminato il periodo di garanzia ci si può rivolgere a qualsiasi centro per effettuare il tagliando auto, quindi si è anche liberi di valutare e saggiare la spesa da affrontare in base alle operazioni da effettuare. Ed in questo caso la concorrenza farà il lavoro sporco, ossia all’interno del mercato ognuno magari per tentare di accaparrarsi il cliente tenterà di ammaliarlo con prezzi più bassi. Ma bisogna stare attenti anche alla qualità che in ogni caso deve essere rispettata.

Le case madri fanno la loro parte per tentare di tenere il cliente che si è rivolto ai centri da lei autorizzati durante la garanzia, attraverso campagne promozionali sui tagliandi. Approfittarne quando queste vengono messe in atto è una delle possibilità di risparmio. E molte volte, inoltre, tali promozioni vengono rivolte non solo ad auto della stessa casa ma anche ad auto di tutte le marche.

Principio cardine del risparmio sul costo del tagliando è quindi l’informazione e la tecnologia dà una mano in questo senso. Esistono infatti numerosi siti internet specializzati che si occupano di fare preventivi sui tagliandi e di informare sui centri più vicini. Il resto del lavoro viene fatto dalla concorrenza che gioca alla convenienza per far si che un cliente nuovo diventi un cliente abituale, senza intaccare la qualità, perché va da se che un cliente mal trattato non tornerà nello stesso centro una seconda volta.

 

Ultima modifica: 17 Marzo 2017