Come resettare centralina elettronica auto?

110293 0
110293 0

Se avete trovato la spia dell’avaria del motore accesa sul cruscotto, forse la centralina elettronica auto necessita di “ripartire da zero”.

La centralina elettronica auto è un dispositivo che serve a gestire la parte elettronica-digitale della combustione. Le più avanzate controllano anche il tempo d’iniezione e la fasatura d’accensione. A volte capita di avere la necessità di resettare la centralina in quanto si trova qualche spia accesa sul cruscotto del veicolo. Tra tutte le spie che si possono accendere, infatti, ce ne sono alcune che indicano problemi gravi (necessitano dell’intervento di un professionista) ed altre, invece, che non sono così pericolose. 

Tra queste ultime sicuramente la spia di colore giallo dell’avaria motore generica, è la meno preoccupante. In questo caso, potete resettare la centralina elettronica auto da soli. Sempre se volete risparmiare e avete del tempo a disposizione.

Attrezzatura per resettare la centralina elettronica auto

 

Non sono molti gli attrezzi da possedere per far “ripartire da zero” la vostra centralina elettronica auto, tuttavia è bene assicurarsi di avere a portata di mano:

  • chiave inglese;
  • guanti;
  • pinze;
  • busta di plastica.

Questa operazione non è da fare se si avverte stanchezza. Anche se resettare la centralina elettronica auto non è poi così difficile, bisogna essere lucidi mentalmente e in buona forma fisica.

Come procedere

 

Dopo aver tenuto spenta la macchina per almeno 12 ore, si può procedere a scollegare la batteria, in modo da poter resettare la centralina dell’auto:

  • aprite il cofano, infilate i guanti ed individuate la posizione della batteria;
  • trovate il connettore positivo della batteria (contrassegnato dal colore rosso o dal simbolo “+”), e, con la chiave inglese, svitate il dado e staccate il cavo;
  • è fondamentale avvolgere il cavo nel sacchetto, precedentemente preparato, in modo da isolarlo da tutto ciò che c’è intorno;
  • richiudete il cofano.

Prima di ricollegare la batteria, fate trascorrere altre 10/12 ore. Dopodichè, fate come segue:

  • riaprite il cofano;
  • togliete il sacchetto di plastica che protegge il connettore del polo positivo e ricollegate quest’ultimo alla batteria;
  • stringete il dado e riposizionate le protezioni di plastica nei vari alloggiamenti;
  • richiudete il cofano.

Dopo aver atteso circa 15 minuti provate a mettere in moto la macchina e controllate se la spia dell’avaria generica del motore si è spenta. L’aver scollegato la batteria per un tempo così lungo vi consentirà di resettare la centralina elettronica auto, la quale, a questo punto, comincerà a monitorare i parametri del motore come se questo fosse nuovo e li registrerà senza sovrascriverli a quelli precedenti.

Ultima modifica: 20 Luglio 2017