Quando disdire l’assicurazione auto

2311 0
2311 0

Di seguito si troverà una utile guida per sapere come fare per disdire l’assicurazione auto.

Regole generali

Con l’abolizione del “tacito rinnovo” del contratto assicurazione auto, attualmente è sufficiente attendere la scadenza annuale della polizza per disdirla. Dopodiché si potrà scegliere se sottoscrivere una nuova assicurazione auto con un’altra compagnia con condizioni più convenienti oppure non sottoscrivere alcuna polizza, se l’auto non serve più.

Dal 2015, con l’introduzione dell’attestato di rischio elettronico, questo documento non deve più nemmeno essere consegnato a mano al nuovo assicuratore, potendo essere acquisito autonomamente con l’accesso alla banca dati dell’Ivass. La vecchia compagnia ha però l’obbligo di renderlo disponibile e aggiornato almeno 30 giorni prima della scadenza del contratto d’assicurazione auto.

Assicurazione auto e recesso anticipato

È possibile recedere prima della scadenza dei 12 mesi gratuitamente solo in caso di venditarottamazionefurto o incendio della vettura, o per il malaugurato decesso dell’intestatario della polizza (con allegazione degli specifici documenti che attestino l’autenticità di questi eventi). In altri casi, il recesso è oneroso, e il costo può arrivare fino all’ammontare del premio residuo da pagare. Se sussistono le condizioni, in caso di recesso anticipato (motivato) si può richiedere alla compagnia assicurativa la restituzione dell’intero importo del premio non goduto.

In passato, se l’assicurato voleva svincolarsi dal contratto doveva ricordarsi della scadenza ed inviare la disdetta alla compagnia assicurativa entro i termini fissati nel contratto. In assenza di disdetta, la polizza si rinnovava per un altro anno. Attualmente, invece, succede che alla sua scadenza naturale, la polizza si estingue.

Modalità particolari di disdetta, diritto di ripensamento e assicurazione auto

Ci può essere il caso in cui oltre all’assicurazione auto, si siano sottoscritte delle garanzie aggiuntive, come ad esempio la polizza Kasko o quella contro atti vandalici: ebbene, per queste ultime, la legge consente ancora il rinnovo automatico. Questo vuol dire che se, alla scadenza della polizza, non si provvede ad effettuare una disdetta almeno 60 giorni prima (a meno che non sia previsto un termine diverso), il contratto si rinnoverà automaticamente per un altro anno.

Per le polizze RC auto online con durata superiore a 6 mesi, ci sono 14 giorni dalla data di ricezione dei documenti assicurativi per ripensarci e decidere di recedere. Il motivo del ripensamento non è importante, ma è necessario:

  • informare la compagnia con la quale si è stipulata la polizza;
  • inviare una raccomandata nella quale si dichiara l’assenza di incidenti;
  • restituire tutti i documenti assicurativi originali tramite raccomandata.

Ultima modifica: 17 Dicembre 2021