Porta cellulare auto, tutti i modelli tra cui scegliere

1604 0
1604 0

Possiamo fare a meno del nostro cellulare? Una domanda retorica dato l’uso che ognuno di noi fa quotidianamente del proprio apparecchio telefonico. Un rapporto in simbiosi ormai e non è necessario essere dei patiti delle più moderne tecnologie per avere una stretta relazione con i dispositivi di comunicazione e connessione.

Telefono anche in macchina grazie al porta cellulare auto

Il nostro smartphone è una estensione di noi, del nostro vivere, e pur non volendolo ci troviamo a usarlo in ogni momento della giornata vuoi per lavoro, vuoi per esigenze familiari, vuoi per coltivare le amicizie. Esigenza che per molte persone va declinata in funzione di un’altra grande compagna delle nostre giornate: l’automobile.

Quanti sono costretti a utilizzare la macchina per più o meno lunghi trasferimenti conosce bene la necessità di avere sempre a portata di mano il telefonino. Ecco dunque spiegata l’importanza di un accessorio diventato una componente fondamentale di ogni abitacolo. Il porta cellulare auto: dove e come montarlo? In tanti si saranno posti questa domanda e a quanti non avessero ancora trovato la soluzione più idonea alle proprie esigenze diamo qualche dritta utile.

Prima di dettagliare le modalità tecniche di installazione occorre mettere a fuoco con esattezza le specifiche esigenze d’uso e la conformazione dell’abitacolo della propria automobile. C’è infatti chi utilizza lo smartphone prevalemente come navigatore per essere guidato comodamente nei percorsi di giornata e chi invece lungo il tragitto è impegnato perlopiù in conversazioni, di lavoro o di altro tipo. Aspetti che cambiano anche la scelta da fare.

Come installare il porta cellulare auto

Nel primo caso infatti è indispensabile installare il porta cellulare in posizione di facile visualizzazione mentre il conducente è impegnato nella guida. Nella seconda fattispecie invece si può optare anche per una collocazione più decentrata. Va poi considerato che c’è chi utilizza il dispositivo vivavoce per le proprie comunicazioni e non ha bisogno di rimuovere il telefono dall’alloggiamento. Altri poi lo impiegano allo stregua di uno stereo per ascoltare la musica preferita durante il percorso.

È l‘utilizzo individuale dunque a dettare la scelta del porta cellulare più idoneo. Le scelte possono spaziare fondamentalmente in una rosa di opzioni abbastanza definita.

  • Direttamente sul parabrezza in posizione frontale – centrale. Il grado visuale è dei migliori e si addice in particolare a quanti fanno del telefonino soprattutto una guida stradale.
  • Sul cruscotto attraverso gli appositi tappetini adesivi presenti in commercio.
  • Ancoraggio dell’alloggiamento alla presa d’aria. Tra le soluzioni più gettonate. Perlopiù tutti i veicoli la presentano nella zona centrale del cruscotto e dunque è ideale per un comodo utilizzo. Il montaggio è altrettanto semplice. Basterà agganciare gli appositi supporti al telaio della presa per la ventilazione e il gioco sarà fatto.

Ultima modifica: 20 Giugno 2019