Noleggio a lungo termine: perché è la scelta giusta

662 0
662 0

Un’alternativa all’acquisto dell’auto che sta prendendo sempre più piede tra gli italiani è quella del noleggio a lungo termine. Questa formula offre la possibilità di pagare un canone mensile ed avere un’automobile in comodato d’uso per un determinato periodo. Al termine del contratto di noleggio a lungo termine non è, però, possibile riscattare l’automobile, la quale deve essere riconsegnata alla casa automobilistica o alla società di noleggio. Solitamente, il periodo di noleggio va da un minimo di 18 mesi ad un massimo di 72mesi. Il noleggio a lungo termine ha sicuramente molti vantaggi ed è perfetto per chiunque desideri cambiare modello di auto spesso senza diventarne proprietario. Vediamo insieme quali altri vantaggi sono compresi in questa formula e quali sono le differenze con altri tipi di noleggio.

I vantaggi del noleggio a lungo termine

La formula del noleggio a lungo termine è vantaggiosa per diversi aspetti. Innanzitutto, nel canone mensile corrisposto alla società che possiede l’auto vi sono compresi anche i costi di manutenzione, sia ordinaria che straordinaria. Inoltre, è compresa anche l’assistenza stradale in caso di incidente o guasto e una vettura sostitutiva, se ce ne fosse necessità.

Un vantaggio non indifferente consiste anche nel non doversi ricordare delle scadenze amministrative, come il pagamento dell’assicurazione, perché anche queste rientrano nel canone mensile. Ciò che non è compreso nel canone è invece il bollo auto, che secondo la legge 157 del 2019, deve essere pagato dall’utilizzatore per i noleggi a lungo termine. Di recente, però, sempre più spesso le compagnie di noleggio ricevono la delega dall’utilizzatore per pagare anche il bollo auto a suo nome, cosicché quest’ultimo non debba preoccuparsi di alcuna pratica burocratica.

Differenze con il noleggio a breve e medio termine

Il noleggio a lungo termine non è l’unica alternativa disponibile per chiunque abbia necessità di spostarsi utilizzando un’auto, ma che non vuole comprarla. Esistono, infatti, anche altri due tipi di noleggi di automobili:

  • noleggio a breve termine: in questo caso, il periodo di noleggio va da un minimo di un’ora a un massimo di un mese e ricorda i servizi di car sharing presenti nelle grandi città;
  • noleggio a medio termine: per questo tipo di contratto, i mesi di utilizzo dell’auto vanno da minimo un mese a un massimo di 18 mesi.

Per quanto riguarda il noleggio a breve termine, le auto sono in pronta consegna, mentre per il medio e lungo periodo potrebbe essere necessario attendere qualche settimana prima di ricevere l’automobile desiderata.

Ultima modifica: 23 luglio 2022