Motore elettrico auto: vantaggi e svantaggi

7721 0
7721 0

Il motore elettrico ha rappresentato un grande vantaggio nella lotta contro l’emissione eccessiva di gas inquinanti da parte delle automobili. Col suo alimentatore a batterie è stato portatore di risparmi in più campi, pur potendo essere alimentato anche dal carburante, seppure in una piccola quantità. Vediamo ora più nel dettaglio i vantaggi e svantaggi di questa innovazione.

Vantaggi

La sua potenza, la stessa che poi garantisce alla vettura di esercitare determinate prestazioni, risiede nella batteria che, in un certo modo, sembra aver preso il posto del serbatoio tradizionale. In questo modo si riesce, infatti, a trasformare l’energia elettrica in un vero e proprio movimento ed avere una batteria nettamente più influente che porterà a prestazioni ancora più notevoli.

Questi sono dei grandissimi vantaggi che hanno coinvolto maggiormente gli appassionati del mondo dei motori e che hanno permesso a tante case automobilistiche di far propria questa tecnologia e, di conseguenza, di pensare a nuovi modelli di vetture da poter lanciare sul mercato. Un altro dei più grandi vantaggi di questa motrice è rappresentato dal risparmio di denaro poiché, rispetto alle altre automobili a benzina, gas o diesel, quelle elettriche non necessitano di revisioni ricorrenti poiché non hanno particolari componenti e, dettaglio da non sottovalutare, le batterie possono arrivare ad avere anche un’autonomia di circa quindici anni. Anche dal punto di vista della percorrenza su strada c’è un netto risparmio, dal momento che questo propulsore permette di consumare meno e la minor dipendenza dal carburante porterà ad utilizzare semplicemente delle centrali elettriche alimentate da energie rinnovabili come quelle del sole, dell’acqua, del vento e così via. In più sono silenziose, quasi non ci si accorge del motore acceso.

Svantaggi

Tuttavia, proprio quest’ultimo vantaggio può avere un lato negativo, come fosse un risvolto della medaglia. Difatti, proprio questa caratteristica silenziosa può rappresentare, invece, uno svantaggio e quindi un pericolo per i passanti che potrebbero non accorgersi dell’auto in arrivo, magari attraversando la strada. Tant’è che proprio per evitare incidenti si vorrebbe dotare queste vetture di elementi sonori, in modo da avvisare i pedoni all’occorrenza.

Il più grande aspetto negativo è rappresentato dal prezzo delle vetture con motori elettrici. In questo periodo di forte crisi economica è davvero difficile comprare un’auto del genere, e questo è uno dei motivi per cui tali vetture hanno poca diffusione nel nostro Paese rispetto ad altri del mondo. Infine, uno svantaggio, che però  può essere facilmente recuperato, riguarda la poca presenza di stazioni di ricarica, ma il nostro Paese sta cercando di porre rimedio a questa mancanza.

Ultima modifica: 25 Febbraio 2019