Leasing auto senza anticipo: come funziona

24727 0
24727 0

Sono sempre più gli italiani che scelgono di non acquistare, nel senso tradizionale del termine, un’automobile ma di prenderne una in leasing ( ovvero in noleggio). Gli affezionati della vecchia scuola direbbero immediatamente che acquistare un’auto può portare diversi vantaggi come, in primis, la possibilità, all’occorrenza, di rivenderla e ricavarne del denaro. Dal lato opposto chi ha preferito il leasing spiega che il motivo della scelta sta nel godere di tutti i benefici di un’auto senza, però, pensieri. In questa disputa chi avrà ragione? Intanto proviamo a capire cos’è e come funziona in senso stretto un leasing.

Cos’è e come funziona

Letteralmente il leasing senza anticipo non è altro che una formula di noleggio, a breve o lungotermine, di un veicolo, all’interno del cui contratto vengono inseriti diversi vantaggi. Intanto bisogna distinguere il breve termine, comprendente un noleggio fino a 24 mesi dal lungo termine che va dai 24 ai 60 mesi.

In buona sostanza una persona che prende in leasing un’auto pagherà un canone di noleggio fisso e stabilito che non può variare, non pagherà anticipo e sono comprese la manutenzione programmata, l’assicurazione ed il bollo. Quindi a parte ovviamente il carburante e scongiurando danni meccanici, il locatario non sosterrà ulteriori spese oltre al canone mensile.

La linea di differenza economica tra un leasing ed una rateizzazione per acquistare un veicolo è di medio livello, il leasing costa più di una rata d’acquisto. La differenza sta nel fatto che, al termine del contratto, in leasing il veicolo dovrà essere restituito, con la rateizzazione il veicolo diventa di proprietà.

Ogni azienda che si occupa di leasing può proporre poi, a proprio piacimento, vantaggi per il cliente, come ad esempio la sostituzione delle gomme compresa, buoni carburante, accessori nell’assicurazione e tanto altro ancora.

Leasing senza anticipo

Sicuramente a livello professionale il leasing senza anticipo è molto più diffuso, per la facilità di gestione e la possibilità di avere a disposizione, ad esempio ogni tot di anni, mezzi meccanicamente nuovi su cui contare, piuttosto che incorrere in danni meccanici dovuti ad usura ed età dei mezzi stessi. Con il vantaggio di inserire in bilancio i canoni di leasing.

A livello privato negli ultimi tempi il leasing senza anticipo sta diventando una delle scelte possibili oltre a quella di acquistare in senso tradizionale un veicolo e le aziende stanno puntando anche a questa fetta di mercato, proponendo offerte sempre più allettanti anche per chi non è un professionista.

Ultima modifica: 30 Marzo 2017