Frenata automatica di serie, quando sarà obbligatoria

1272 0
1272 0

Tema sempre attuale e uniformemente diffuso è quello che riguarda la sicurezza stradale e i dispositivi atti ad assicurarla nelle auto. Finalmente, dal 2020 scatta l’obbligo di frenata automatica d’emergenza in Europa. Tutte le auto di nuova omologazione dovranno montare questo dispositivo di serie a partire dall’anno prossimo: l’AEB sarà uno straordinario strumento per aumentare la sicurezza degli automobilisti.

Frenata automatica d’emergenza

Grazie alla frenata automatica d’emergenza è possibile salvare le vite umane dei passeggeri di un’auto, nel caso per esempio di un’altra auto, che proveniente dalla corsia di marcia opposta, tagli la strada al conducente ad elevata velocità.

Questa tecnologia di arresto automatico, sempre più diffusa, diventerà obbligatoria per tutte le auto immatricolate nel territorio europeo a partire dall’anno prossimo venturo anche sulle macchine più economiche e di nuova generazione:

  • Le frenate automatiche d’emergenza, naturalmente non saranno tutte uguali, in alcuni casi si attiveranno solo se ricorreranno determinate condizioni;
  • Altre, invece, saranno estremamente sofisticate: disporranno di telecamere per la visione laterale, saranno in grado di monitorare il comportamento dei pedoni e degli altri veicoli che si trovano sopra al marciapiede o in corsie differenti e si attiveranno anche quando la macchina sarà lanciata ad alte velocità.

Attualmente l’obbligo di frenata automatica d’emergenza scatterà per legge e sarà già in grado di funzionare correttamente ad una velocità sotto ai 60 km/h. Si tratta di un passo avanti, visto che alcune delle macchine meno recenti montano AEB in grado di funzionare solo sotto ai 30 km/h.

Oltre all’Unione Europea, anche il Giappone ha già introdotto l’obbligo e si pronostica che il dispositivo possa ridurre notevolmente il numero di vittime su strada. L’unico lato negativo della questione è che i sistemi di assistenza alla guida più sofisticati, come questo, aumentano i prezzi delle auto per i consumatori, oltre che i costi delle riparazioni.

Europa: dal 2020 auto più sicure

Concludendo, si può affermare che dal 2020 le automobili in Europa saranno più sicure, grazie all’obbligo di montare il sistema di serie di frenata automatica d’emergenza.

L’acronimo che indica il dispositivo è “AEB” e per il momento la legge prevede che debba funzionare fino alla velocità di 60 km/h. La frenata automatica d’emergenza è un dispositivo tecnologico ormai disponibile anche sulle utilitarie, citycar economiche.

Sarà molto utile non solo in città, dove a causa del traffico si può rimanere spesso coinvolti in tamponamenti. Tuttavia, anche su strade ad alta velocità dove una semplice distrazione potrebbe causare purtroppo incidenti di una certa gravità.

Ultima modifica: 14 Febbraio 2020