Come filmare il vostro viaggio in auto con una GoPro?

7843 0
7843 0

Se avete scelto di fare le vacanze in auto e se siete fra quelli che amano immortalare ogni momento del viaggio, una GoPro può essere lo strumento ideale. Ecco un po’ di consigli utili su come filmare al meglio il vostro viaggio in auto.

Quale GoPro comprare?
Innanzitutto bisogna considerare qual è lo scopo: filmare il viaggio in auto. Dato che con ogni probabilità la telecamera sarà fissata in qualche punto della macchina, consigliamo di acquistare una GoPro con schermo LCD, così da poter controllare il campo di ripresa in tempo reale. I modelli 4 e 5, per esempio, offrono entrambi questa soluzione e il 5, in particolare, ha anche un ottimo stabilizzatore d’immagini, ottimo per le riprese in strada.

Quale risoluzione scegliere?
Le GoPro offrono tantissime risoluzioni: 720HD, 720 super view, 960, 1080 FULL HD, 1080 superview, 1440, 2,7k e 4k, sceglierne una che vada bene sempre è davvero impossibile. Cercate di capire quale sia la vostra esigenza principale ricordandovi che, naturalmente, maggiore è la qualità con la quale filmate e più sarà lo spazio che occuperete nella memoria della fotocamera. Se dovete concentrarvi su ciò che vi circonda con attenzione focalizzata a pochi particolari, ad esempio paesaggi o magari un tramonto, potete optare per una risoluzione maggiore. Nel caso il vostro interesse sia invece quello di raccontare l’atmosfera che si vive in macchina, la scelta più opportuna sarà quella di impostare una risoluzione basic che vi garantisce tanti minuti di riprese.

Le riprese di notte
Se il vostro è un viaggio in notturna c’è un’opzione della GoPro che può essere molto utile. Si chiama low light e può essere facilmente attivata o disattivata dal pannello di controllo video. È una funzione che cerca di favorire le riprese nelle situazioni in cui c’è scarsa luce aumentando in automatico la luminosità del video.

Quali accessori portare con voi
Avere con sé un supporto per attaccare la GoPro al cruscotto della macchina è essenziale, soprattutto se si viaggia da soli. In commercio ce ne sono tantissimi e tutti molto validi. Alcuni sono allungabili, altri fissi: scegliete in base alle vostre esigenze, ma portatene sempre uno con voi. Fondamentali sono anche le schede SD di memoria di riserva. Portare con voi anche un cavetto per ricaricare la GoPro da attaccare in macchina (anche se molto performante la batteria della videocamera non è infinita) e una custodia protettiva quando decidete di riporla: sarebbe davvero triste perdere tutte le vostre riprese per una botta accidentale.

Ultima modifica: 16 Agosto 2018