Come proteggere l’auto dalla salsedine

1639 0
1639 0

Ci sono alcuni automobilisti che sono particolarmente maniacali nei confronti della propria auto: pretendono di vederla sempre in ordine, pulita e scintillante, anche quando le condizioni meteo e ambientali non lo consentono. Ci sono altri automobilisti che, all’opposto dei primi, non sono interessati all’aspetto della propria auto. Sono interessati alla sostanza – e cioè la vedono come un mezzo con cui muoversi comodamente e senza intoppi – ma di sicuro vedono il prendersi cura dell’auto come del tempo e dei soldi persi.

L’atteggiamento molto diverso che abbiamo appena descritto dipende da tante cose: per molti l’auto è una vera e propria passione, per tanti altri, invece, è solo un mezzo con cui muoversi. Per esempio per andare in spiaggia. Ma, in questi casi, devono arrendersi anche gli automobilisti maggiormente disinteressati alla propria auto: perché la salsedine, se non combattuta, rischia di fare danni irreversibili.

La vernice è in pericolo 

A subire la salsedine non sono le parti meccaniche o elettroniche della macchina, ma la sua carrozzeria. Non importa che sia metallizzata o basica, non importa che l’auto sia nuova o vissuta, tutte le vernici sono in pericolo quando si tratta di salsedine. In realtà, a essere in pericolo quando si va in spiaggia con la propria auto, è un po’ tutta la vettura. Perché è vero che che gli automobilisti più attenti staranno attenti a non fare entrare la sabbia nell’abitacolo, ma è altrettanto vero che, nonostante tutto, la sabbia entrerà. E poi anche il sole cocente non è certo un’opportunità per i le vetture. È bene quindi proteggerle, per lo meno con una copertura per il parabrezza. Ma tornando a monte, che cosa fare per arginare i danni causati dalla salsedine?

Curare curare curare

La prima cosa da fare è cercare di parcheggiare in posti il meno assolati possibile, il sale peggiora la situazione. E poi di deve avere l’accortezza di non rimandare il lavaggio a vacanza finita: meglio sciacquare l’auto con una certa frequenza. Prima, poi, di passare qualsiasi panno, o spugna, o spazzola, assicurarsi che la vernice sia priva di polvere e di sabbia: il rischio di graffiare la carrozzeria è infatti molto alto.

Ultima modifica: 14 Giugno 2021