Quale è il colore auto più diffuso al mondo

6500 0
6500 0

Anche il colore auto è soggetto alla moda del momento, ma ci sono degli ever green che non vanno mai in pensione. In grande classico, per esempio, è il color silver, diffuso su tutte le automobili, dalle utilitarie alle ammiraglie. Ma qual è il colore più gettonato a livello mondiale?

Gli intramontabili

Alcuni sorrideranno, altri penseranno che si tratta di un’affermazione banale. Ma la scelta del colore, quando si acquista una nuova automobile, non è un aspetto secondario.

Già, perché dietro al colore auto, non c’è soltanto il gusto del nuovo acquirente, ma ci sono una serie di valutazioni che vanno a toccare anche aspetti economici. Quando si deciderà per esempio di rivendere la propria auto, il colore della carrozzeria, in sede di valutazione dell’usato, avrà un suo peso. Si tratta di una questione di mercato: ci sono delle tinte che incontrano il gusto di più automobilisti – e per questo sono più vendute – e ci sono tinte che sono il frutto di scelte molto personali. Queste ultime, in sede di valutazione del valore residuo dell’auto, saranno certamente più penalizzanti.

Un altro aspetto da considerare riguarda le mode del momento: molto spesso, infatti, si sceglie il colore dell’auto non tanto perché si tratta del nostro preferito, quanto perché per il lancio di quel determinato modello, siamo stati bersagliati da una comunicazione incentrata su una tinta particolare. Nulla vieta di scegliere i colori più di moda e accattivanti, anzi. Ma se decidiamo di orientarci su questi, ricordiamoci che tra qualche anno quel colore potrebbe, semplicemente, potrebbe stufarci.

Il colore auto più diffuso

Detto questo, proviamo a chiudere gli occhi e pensare quale sia il colore predominante in circolazione. Molti diranno silver – un vero ever green per utilitarie e ammiraglie – altri probabilmente diranno nero. E invece, a scala globale, il colore in assoluto più diffuso è il bianco.

Scelto da quasi il 40% degli acquirenti, è un colore auto che fino a qualche tempo fa era considerato base, perché proposto in versione non metallizzata. Chissà, forse proprio per questo motivo si è diffuso a macchia d’olio, in tutti gli stati, in tutti i continenti. Ma, va anche detto, negli ultimi tempi è divenuto anche un colore modaiolo: molti modelli SUV di un certo prestigio sono stati lanciati proprio con questa tinta.

Un’altra curiosità: chi ha pensato al silver, non ha sbagliato del tutto. Perché a dominare il mercato globale, fino al 2011, è stato proprio il color argento.

Ultima modifica: 15 Ottobre 2018