Camper prima esperienza: guida e consigli

3566 0
3566 0

Avete deciso di provare un viaggio in camper ma siete alla prima esperienza? Ecco tutto quello che è necessario sapere per vivere al meglio questo momento.

Se avete intenzione di noleggiare un camper ma siete alla prima esperienza, dovete valutare la durata e la tipologia del viaggio stesso. Poi è bene capire chi e quante persone faranno parte dell’equipaggio.

Dopo queste considerazioni, si passa alle cose più tecniche come: il controllo di acqua nel serbatoio, la disponibilità di energia e la presenza dei cunei livellamento. In seguito sarà possibile pensare alle scorte alimentari ed alle stoviglie, al vestiario ed ai sacchi a pelo o lenzuola per dormire. Può essere utile portare sempre una cassetta per attrezzi e ricambi.

Ma se invece, decidete di acquistare un camper dovete per forza fare altre valutazioni come: la tipologia, la meccanica, la disposizione interna e gli accessori.

Scegliere il camper

Prima di procedere all’acquisto del camper, soprattutto se siete alla prima esperienza, dovete sapere che esistono quattro tipi di veicoli per campeggio motorizzati, ognuno con le proprie caratteristiche:

  • Camper;
  • Autocaravan;
  • Semintegrale;
  • Motorhome;

Fatta una prima valutazione, bisogna iniziare a considerare la meccanica. Anche se ormai tutti i mezzi sono dotati di motori che aumentano il comfort durante il viaggio, è indispensabile seguire una regola: scegliete sempre i veicoli a trazione posteriore. Una volta deciso, dovete pensare alla disposizione interna del camper. Quindi prestate attenzione alla zona giorno, alla cucina, al bagno e alla posizione dei letti. Ricordate: la migliore disposizione interna richiede il minor numero di trasformazioni giorno-notte.

Ultima cosa, ma non la meno importante: gli accessori. Dalla veranda estendibile, al pannello solare, passando per l’allarme, il portamoto e bici, scegliete sempre le soluzioni più adatte alle vostre esigenze.

Consigli utili

Se siete alla prima esperienza di viaggio con un camper, noleggiato o appena acquistato non importa, sarebbe bene seguire alcune direttive indispensabili per trascorrere il vostro tempo libero in totale relax.

Consigli utili prima di partire:

  • Portate il camper dal vostro meccanico di fiducia per un check up completo;
  • Controllate la presenza di acqua nel serbatoio, quindi aprite il tappo e verificate il livello. Se necessita di un rabbocco, usate solo acqua del rubinetto;
  • Controllate la disponibilità di energia, sia elettrica che per il riscaldamento;
  • Per un bagno efficiente, preparate la cassetta contenitore sotto il water;
  • Controllate se il frigorifero e la stufa del riscaldamento funzionano correttamente;
  • Portate tutto il necessario, ad esempio: scorte alimentari, stoviglie, asciugamani, tovaglioli, vestiario e i sacchi a pelo o le lenzuola per dormire.

E adesso, anche se alla prima esperienza, conoscete le principali cose da fare per godervi in pieno il vostro viaggio in camper.

Ultima modifica: 16 Giugno 2017