Benzina gratis: come fare

5737 0
5737 0

Caro carburante quanto mi costi: ecco la guida utile per risparmiare sulla benzina; impara i migliori trucchi da mettere in atto.

I costi per i carburanti incidono tantissimo sugli oneri di mantenimento annuale della nostra automobile e, anche se abbiamo un’utilitaria, dobbiamo comunque sempre fare rifornimento alle stazioni di servizio e di erogazione benzina/gasolio.

Questo è vero, soprattutto, per chi viaggia molto, percorre tanti chilometri al giorno per spostarsi dal proprio domicilio al posto di lavoro e, viceversa, dal posto di lavoro a casa. Poi, in aggiunta, si devono sommare i chilometri che vengono percorsi per andare a prendere i bambini a scuola, fare la spesa, raggiungere le località turistiche il weekend etc. etc.

Tanti litri di benzina o di gasolio consumati e tanti tanti quattrini spesi! Che fare? Si può risparmiare? Sarebbe davvero un miraggio fruire della benzina gratis e percorrere chilometri e chilometri di strada senza avere pensieri di “soldi”.

Non è impossibile e non sono solo “dicerie”: da oggi si può davvero risparmiare grazie all’adesione ai programmi di fedeltà e di raccolta punti che molte compagnie petrolifere hanno messo in atto per fidelizzare costantemente con la clientela.

Se stai organizzando la tua vacanza in qualche albergo, resort o villaggio turistico, ricorda che molte strutture ricettivo-alberghiere offrono dei premi-carburante, a titolo di “ricompensa” per fidelizzare e premiare il cliente che ha visitato e soggiornato all’interno dell’albergo. Su vari siti di booking online dedicate alle vacanze, è possibile che offrano diversi buoni sconto carburante.

Non solo, hai la fidelity card di supermercati e GDO? Moltissime catene di distribuzione consentono ai propri tesserati di raccogliere i punti sulla spesa, ottenere doppi punti e gift personalizzati, tra cui il fatto di ricevere buoni benzina. Così anche a chi apre il conto corrente presso alcune banche e per chi decide di sottoscrivere una polizza assicurativa con date compagnie.

Offri la tua auto per girare spot pubblicitari: se hai una bella auto, offri e promuovi la tua autovettura per girare lo spot o una campagna pubblicitaria, le aziende ti “ricompenseranno” con buoni benzina.

Sei un poliziotto? Beh, se hai intrapreso questa carriera, sarai al corrente che per te la benzina è sempre gratuita. Per risparmiare la benzina, puoi decidere ed optare per la condivisione della tua auto con altri automobilisti e dividere le spese di benzina con tutti. Addirittura, molti Stati offrono dei buoni benzina proprio per incentivare il car pooling.

Noleggia un’auto e beneficia della benzina gratuita: se noleggi un auto, magari quando sei in vacanza, molte aziende offrono ai propri clienti delle gift card e buoni sconto da fruire gratuitamente per fare il pieno all’auto noleggiata e percorrere chilometri e chilometri senza pensieri.

Come avrai capito ci sono tanti escamotage e trucchetti per risparmiare sul carburante, occorre conoscerli e metterli in pratica. Comincia subito e vedrai quanti soldini di carburante risparmierai!

Ultima modifica: 12 Luglio 2017