Come fare benzina al self service? Consigli pratici per i più imbranati

25930 0
25930 0

Se non trovare il benzinaio vi preoccupa perché temete di non essere in grado di arrangiarvi per conto vostro, siete arrivati nel posto giusto. Vi spiegheremo infatti qui come fare benzina al self service senza problemi, con qualche accorgimento per facilitare l’operazione. Poche informazioni e presto diventerà semplicissimo.

Da che parte avete il serbatoio?
La prima domanda da farsi, per posizionare al meglio l’auto ed evitare di fare strane manovre per allungare il tubo della pompa di benzina, è “dove ho il serbatoio?”. In questo modo è possibile sistemare in modo ottimale il veicolo.

Controllate la pompa
Può capitare di trovare pompe di benzina che erogano solo gasolio o che abbiano finito la benzina. Attenzione dunque a scegliere la colonnina funzionante e il carburante giusto. I cartelli e le scritte sono sempre molto chiare, ma possono aiutare anche i colori delle pistole di erogazione: verde per benzina e nero per il diesel.

Aprite il serbatoio
In alcune auto si apre dall’interno dell’abitacolo con un’apposita leva, in altre si deve usare la chiave oppure no. Fatta questa operazione potrete verificare, se avete dei dubbi sul tipo di carburante da inserire, come è alimentata l’auto: è praticamente sempre indicato sullo sportellino dell’imbocco del serbatoio.

Inserite il bancomat o i contanti
A questo punto dovrete inserire la cifra che desiderate, contanti oppure con carta di credito o bancomat e selezionare la pompa di benzina alla quale servirvi. Alcune di esse permettono di pigiare un tasto con la dicitura della cifra (5, 10, 20, 50 euro), così da regolarsi più facilmente. Con il bancomat o la carta sarà più semplice che con le banconote, soprattutto se si fa il pieno, perché non sarà necessario prevedere effettivamente quanto carburante può contenere il serbatoio. La pompa infatti si bloccherà al riempimento totale.

Prendete la pistola di erogazione
Ecco dunque che finalmente potete inserire nel serbatoio la pistola e spingere la leva fino all’importo desiderato. Per poi riporla affinché si agganci alla pompa di benzina. Questa operazione va fatta con attenzione: può capitare che la pistola, non ben fissata ricada sull’auto causando danni. Potete ora richiudere il serbatoio, ritirare l’eventuale ricevuta e partire per il vostro viaggio.

Ultima modifica: 15 Marzo 2017