5 assicurazioni online per neopatentati

2953 0
2953 0

L’assicurazione auto sembra avere un prezzo molto alto per i neopatentati, ma se guardiamo alle polizze online la convenienza si fa notare

L’assicurazione già di per sé è tema molto difficile da trattare e soprattutto è complicato verificare le compagnie assicurative più convenienti in un mercato dove la competizione è davvero straordinaria. Se poi andiamo più nello specifico e parliamo di neopatentati allora l’argomento si fa ancora più serio: sono tanti in effetti i luoghi comuni con i quali ci si scontra e che spesso rappresentano delle vere e proprie ruggini. Assicurare quindi il veicolo di un neopatentato è davvero più esoso? Oppure a furia di cercare si può trovare l’agognata convenienza? Sicuramente bisogna tralasciare il sentito dire e buttarsi a capofitto nei preventivi con la consapevolezza di quello che si cerca e di quello che si vuole. Un vantaggio in ogni caso può essere rappresentato dalle compagnie online che risultano essere spesso quelle più convenienti e, sebbene questo mercato è ancora tutto da scoprire, le possibilità sono eccezionali.

Neopatentati cosa sapere

Il neopatentato è colui che ha conseguito le patenti A2, A, B1, B da meno di tre anni. E’ bene quindi specificare che per il neopatentato non si fa alcun riferimento anagrafico, ma solo di anzianità di conseguimento.

Il neopatentato dovrà mantenere una inferiore velocità di guida rispetto al patentato da anni, sia in autostrada che nelle altre strade.

Assicurazione per neopatentati, informazioni

A differenza di quanto detto,quando invece parliamo di polizza assicurativa per neopatentati diventa importante il mero dato anagrafico. L’importo dell’assicurazione dipende infatti dall’età del soggetto.

Le varie compagnie assicurative tendenzialmente considerano un neopatentato più a rischio tra la maggiore età e i 26 anni, mentre tale incidenza diminuisce con l’aumentare dell’età.

Altra utile informazione riguarda infine il caso del genitore la cui auto comincia ad essere guidata anche dal figlio neopatentato. In questo caso si dovrebbe comunicare tale doppia guida alla propria compagnia assicurativa ed eventualmente anche controllare che la polizza non copra solo i danni per un unico soggetto alla guida.

5 Assicurazione online per neopatentati

Le compagnie assicurative rispetto ai neopatentati stanno sempre di più adottando politiche di incentivo e con l’online in particolar modo questa opzione sta prendendo piede.

Tra le assicurazioni on line che hanno previsto questa politica incentivante troviamo l’Allianz che da qualche hanno ha introdotto una nuova formula, il Patto per i Giovani, che offre una serie di vantaggi per i giovani fino a 27 anni.

Altra compagnia altra offerta questa volta costruita su misura. A farla è ConTe con preventivo online in cui basta inserire le condizioni richieste dal neopatentato.

C’è poi sempre online la Sax che invece propone la classe di merito dei genitori così come previsto dalla legge Bersani.

Anche la Zurich offre una polizza per neopatentati partecipando a Patto per i Giovani: i giovani che rispetteranno il decalogo delle regole di guida sicura avranno uno sconto del 5 %.

Per concludere probabilmente la più nota delle assicurazioni on line, la Directline, che non ha propriamente una polizza specifica per i neopatentati, ma che può elaborare un preventivo ad hoc per ogni richiesta, forte della sua già decennale esperienza.

 

Ultima modifica: 29 Marzo 2017